Recensione Sproggiwood per Android

 

headerFreehold Games è la casa produttrice che lodiamo oggi per aver prodotto un capolavoro come Sproggiwood. Sproggiwood è un bellissimo titolo già presente per Pc, e che è da poco entrato anche nel mondo del gaming mobile. Si tratta di un Rpg Roguelike, ovvero che presenta livelli generati randomicamente, per partite illimitate. Impersoneremo Cloghead, un simpatico agricoltore di un regno fantastico, che verrà assoggettato dallo spiritello Sproggi, al fine di portare il suo popolo a diventare progredito e pacifico. Durante il gioco sbloccheremo fino a 6 classi disponibili, ognuna col suo albero di abilità, e un’infinità di oggetti ed equip che varieranno notevolmente le vostre sessioni di gioco.

Il gameplay di Sproggiwood

Una volta selezionato il nostro alter ego tra quelli sbloccati, ci troveremo in una randomica mappa popolata da mostri randomici e da altrettanto randomici bottini. Ad ogni nostro passo corrisponderà una conseguente azione da parte degli altri personaggi sulla mappa. Ciascun nemico dispone di peculiarità particolari, che rendono il titolo molto tattico, dove poche mosse azzardate possono portare ad un gameover molto probabile. Lo scopo sarà quello di evolvere le nostre abilità, ed addentrarci nel profondo dei dungeon, alla ricerca del boss finale. Alla fine dovremmo essere diventati abbastanza potenti da sconfiggerlo, e portare la vittoria a casa attraverso le specifiche abilità di ciascuna classe. La grafica colorata si adatta benissimo allo spensierato tema del gioco, che però nasconde un certo grado di difficoltà, e richiede azioni ponderate ed un pò di grinding nelle fasi iniziali. I bottini che andremo a portare a casa ci permetteranno di pagare upgrade per il villaggio, che presto si animerà di tante simpatiche creature. Anche gli oggetti che reperiremo diventeranno disponibili per essere acquistati in negozio per avere un pò di vantaggio nella sessione di gioco che ci apprestiamo ad affrontare. Le debolezze di questo bel titolo? Un comparto sonoro un pò limitante, e il prezzo salato per un gioco da smartphone: ben 11 euro circa! Tuttavia si tratta della medesima versione che si può acquistare su pc a 15 euro, rimanendo inalterata in quanto a contenuti, pertanto abbiamo una giustificazione a prova di bomba per spendere i nostri soldi sui relativi store. Manca purtroppo la localizzazione in italiano, ma anche in inglese l’esperienza di gioco è quanto mai godibile!

​Written By Mirco Angelosante
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *