Come mettere le piastrelle in cucina: i tozzetti 10×10 fai da te

Mettere le piastrelle in cucina

Il fai da te sta prendendo sempre più piede, in virtù della crisi economica, ma anche della voglia di fare da soli, e della possibilità di reperire con facilità materiali ed attrezzi di elevata qualità con ottime caratteristiche, che agevolano molto il lavoro. Si può decidere di mettere le piastrelle in cucina sostituendo quelle vecchie e modificando il look della stessa, od anche di allestire un angolo cottura in una zona diversa della casa come ho fatto io nella mia sala hobby, zona in cui la predisposizione degli allacci e degli scarichi è stata abbastanza semplice. Pochi giorni fa abbiamo deciso di allestire una cucina nella nostra sala hobby e dato che amiamo il fai da te indipendente e creativo abbiamo optato per una soluzione “inter nos” scegliendo ed applicando dei bei tozzetti 10×10 acquistati in precedenza da Leroy Merlen, un grande bricocenter in cui si possono reperire molti materiali per la casa ed il fai da te con estrema facilità. Vediamo insieme come abbiamo proceduto, questi materiali abbiamo utilizzato e come abbiamo fatto a mettere queste piastrelle nuove creando con i tozzetti 10 x 10, una bellissima cucina.

Inizio lavori

Scegliere le piastrelle e la disposizione di montaggio

La parete che doveva accogliere la cucina era rivestita con carta da parati che è stata rimossa agevolmente inumidendola e raschiandola via con una comune spatola. Poi dopo aver dato una leggera carteggiata alla parete e protetto la cucina montata precedentemente (da ultimare), con dei teli plastificati, abbiamo iniziato le operazioni di montaggio delle piastrelle. Prima però abbiamo deciso come posizionare i tozzetti optando per uno schema a decoro alternato con due colori diversi, il rosso e il bordò scuro disposti a cornice. Per attaccare i tozzetti 10 x10 abbiamo utilizzato del buon collante Kerabond, delle spugne, una spatola dentata, ed una cofana per impastare il collante.

Come procedere

I tozzetti vanno posti in un secchio con acqua e tolti nel monto in cui vengono attaccati facendoli leggermente sgocciolare. Con una spatola dentata si stende il collante in piccole aree e si iniziano a posare i tozzetti uno per volta, facendo attenzione ad allinearli bene e distanziandoli con i distanziatori millimetrici.

Preparazione della parete e montaggio piastrelle in cucina

La prima fila va posizionata facendo attenzione che sia perfettamente in linea, e distanziando i tozzetti tra loro con appositi distanziatori di plastica, prodotti in vari formati e spessore. Si potrà scegliere per un montaggio più distanziato o più serrato a seconda del tipo di mattonella e del proprio gusto. Eseguendo il montaggio abbiamo dovuto tagliare poche mattonelle solo nei punti in cui sono state predisposte delle prese di corrente (2, prese ed interruttori). Lo spazio di stuccatura è stato sapientemente compensato considerando che i tozzetti rossi e quelli bianchi avevano una differenza di dimensioni se pur minima. Considerando che è il mio primo montaggio mi ritengo piuttosto soddisfatta, fortunatamente supportata nei lavori di elettricità e muratura ed idraulica da mio marito, (io non saprei proprio come fare), bbiamo realizzato un bel lavoro fai da te.

Tozzetti montaggio rapido

L’applicazione di tutti i tozzetti ha richiesto poco tempo, circa due ore e successivamente, trascorse 24 ore dal montaggio, sono stati stuccati con stucco bianco. Anche quest’ultima operazione ha richiesto poco tempo, mentre la predisposizione delle prese, gli allacci e relative tracce hanno portato via un po’ più di tempo.

Alla fine il lavoro ottenuto è qualitativamente buono, non vi sono disallineamenti ne piastrelle sporgenti, la superficie ottenuta e liscia ed omogenea e l’effetto estetico è eccellente. Il prossimo lavoro che stiamo effettuando è la pavimentazione della cucina posta al piano superiore e relativa applicazione di piastrelle a parete, che in questo caso richiederanno l’asportazione dei materiali pre-esistenti e la preparazione delle pareti. Anche per questo lavoro sono stati scelti dei tozzetti a montaggio facilitato in quanto posti in numero di 9 su rete, considerando che dovremo rivestire due pareti complete, mentre per la pavimentazione delle mattonelle 15 x 60 in in grs porcellanato effetto legno. Ma di questo parleremo nel prossimo articolo dedicato al fai da te! 🙂

By Mara Mencarelli

Foto Mara Mencarelli

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *