Come scegliere il dondolo da giardino: 5 regole

dondolocatMolte persone hanno la fortuna di possedere uno spazio esterno che amplia e caratterizza la propria abitazione: un bel giardino, un terrazzo o magari anche un balcone capiente. Quando si possiede uno spazio esterno il primo pensiero che matura nella propria mente è quello di renderlo funzionale e vivibile arredandolo con mobili outdoor: tavolo, sedie, sdraio e magari un bel dondolo da giardino. Il dondolo è un mobile che ha origine nel tardo ottocento un tipo di seduta ottenuta curvando il legno.

Spesso l’esterno delle abitazioni diviene un vero e proprio prolungamento delle stesse, un luogo da vivere in pieno relax e in cui ospitate ed accogliete amici e parenti. In questo armonico e conviviale contesto un dondolo da giardino diviene una vera e propria ciliegina sulla torta, un accessorio con cui abbellire il proprio giardino e sul quale risulta rilassarsi. Ma come scegliere un dondolo da giardino?

download (5)
Come scegliere il dondolo da giardino: 5 regole

Caratteristiche dei dondolo da giardino

Vediamo 5 caratteristiche di cui tener conto quando si decide di procedere alla scelta e all’acquisto di un dondolo da giardino.

  • Materiali

1 – I dondolo da giardino vengono proposti in diverse tipologie di materiali, troviamo dondoli in classico e caldo legno, materiale sostenibile per eccellenza, dal grande fascino con un potenziale estetico e d’arredo molto elevato, e dondoli in metallo, principalmente in elegante ferro battuto, in acciaio e in alluminio verniciato, infine, possiamo reperire dondoli da giardino PVC ed in resina. Questi ultimi sono meno soggetti all’umidità e resistono meglio all’aperto, mentre le altre tipologie vanno ricoverate al chiuso durante la stagione invernale o protette e manutenue con periodicità come molti mobili outdoor.

  • Grandezza

2 – E`bene scegliere il dondolo in relazione alle proprie esigenze estetiche, al nucleo familiare ed al budget che ci si è prefissati, considerando anche la possibilità di poterlo riporre in inverno o no. Una famiglia di 4 persone necessiterà di un dondolo 3 o 4 posti, mentre se si ama il relax si potrà optare per un dondolo con lo schienale reclinabile in grado di trasformarsi in una superficie ampia e funzionale: praticamente un letto!

scegliere dondolo

I prezzi dei dondolo da giardino: scelta e acquisto

3 – Come accade spesso per molti mobili outdoor ma anche quelli da interno, anche i dondoli da giardino hanno una fascia di prezzo molto variabile. Il prezzo del dondolo varia in base alle sue dimensioni ed anche in relazione al materiale e alla qualità del prodotto. Un dondolo economico di poche pretese e di piccole dimensioni lo si può acquistare ad un prezzo contenuto di 100 / 200 euro, mentre un dondolo di media qualità e dimensioni più confortevoli può raggiungere i 400 euro. Dondoli invece particolarmente eleganti come quelli in ferro battuto o in legno, partono dai 400 euro ed arrivare a prezzi sostenuti: mille euro per un prodotto medio mentre per modelli di design si può arrivare anche a 4000 euro di prezzo.

I dondolo da appendere

  • Dondoli sospesi

Dondolo appeso

 

4 – Negli ultimi anni un nuovo prodotto outdoor, ha conquistato ed affascinato il mercato, si tratta dei dondoli da appendere, dei prodotti sospesi che necessitano di un albero di dimensioni ragguardevoli o di supporto a soffitto, comodi, eleganti ed indistruttibili, evocano l’infanzia, periodo in cui balie e mamme attente, cullano i loro piccoli avvalendosi di braccia amorevoli o culle. Un dondolo in giardino costituisce anche un modo inconscio con cui ricondursi piacevolmente al passato lasciandosi cullare e coccolare in piena armonia. Il materiale con cui sono realizzati è generalmente il rattan, ed ultimamente un nuovo e resistente materiale che riproduce il rattan nell’estetica ma è completamente sintetico e molto resistente come quello con cui sono realizzati i mobili outdoor Dedlon. Valutare costi e preferenze prima dell’acquisto, considerando che anche questa tipologia di prodotto è proposto in varie dimensioni e differente livello qualitativo ed è offerto anche in soluzioni con struttura autoportante.

Gli accessori per il dondolo

  • Accessori

5 – I dondolo per giardino sono muniti di vari accessori: sedile imbottito e schienale, talvolta accessoriati di cuscini, presentano una cappottina parasole che protegge dai raggi solari e dal vento. Questi accessori del dondolo possono venire sostituiti con facilità acquistandone altri nuovi. Considerare sempre la qualità degli accessori ed il prezzo per eventuali ricambi.

La base del dondolo andrebbe preferibilmente fissata su di una superficie pavimentata per garantirne un’ agevole fruibilità e prevenire il deterioramento della base. Si opta per questa soluzione per rendere il dondolo più stabile, ma per i prodotti molto grandi e pesanti tale attenzione non è sempre necessaria da compiere.

By Mara Mencarelli

Credit foto www.arredoingiardino.it – www.giardinaggio.it – deabydaytv – abruzzo.all.biz – www.euroferramentamiglio.it www,chisena.it

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *