Normativa sulle foto dei monumenti

Cari amici di Notizie in Vetrina, stiamo per assistere all'avvento di una legge che cambierà profondamente il modo di concepire come fotocamera smartphone e tablet ma non solo. Infatti si prevede che il prossimo 9 Luglio, il parlamento prenderà dei provvedimenti legislativi su quello che riguarda la facoltà di fotografare, e diffondere sui social network, immagini riguardanti monumenti. Dato che sui social network, la diffusione fotografica comprende anche dei diritti commerciali, probabilmente anche in UE si adotteranno delle strategie per tutelare i copyright degli ideatori di un determinato monumento, o di chi ne fa le veci.

Le normative negli altri stati

In Francia ad esempio, è proibito scattare foto alla Tour Eiffel al calare della notte. Questo a salvaguardia dei diritti degli impianti di illuminazione che animano il famosissimo monumento. Tuttavia per il resto della giornata si possono tranquillamente scattare foto. Nella Gran Bretagna invece, non esiste legislazione in materia, quindi è possibile sbizzarrire la propria fantasia fotografica senza limiti. Fino ad adesso in Eu si è potuto ritrarre i monumenti senza problemi a causa della legge che afferma che in assenza di una legislazione limitativa di una facoltà, quella facoltà può essere esercitata senza vincoli di sorta. Scattare selfie come se non ci fosse un domani potrebbe diventare presto un lusso che gli amanti della fotografia potrebbero scontare a costi salati.

​Written By Mirco Angelosante

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *