Recensione di Super Mario Maker per WiiU

super mario makerCari amici di Notizie in Vetrina, recensiamo oggi un gioco che presto potrebbe entrare nell’olimpo delle leggende videoludiche. Parliamo di Super Mario Maker, titolo in esclusiva per WiiU, progettato per il 30esimo anniversario del celebre idraulico baffuto, che ha incantato generazioni di videogiocatori. SMM è un enorme editor; una volta famigliarizzato con questa idea, vien da se che ci troviamo davanti ad un gioco pressoché illimitato. Infatti il fulcro di questo prodotto sta nella sua schiera di utenti, che possono creare e personalizzare i propri livelli di Super Mario, per poterli poi condividere con il mondo. Una volta creato e condiviso il nostro livello, ci verrà notificato quando qualche giocatore lo gioca, dicendoci dove e quante volte è andato in game over, e soprattutto se ha deciso di lasciarci una stella di merito od un commento. Attraverso queste stelle è possibile sbloccare altri elementi di personalizzazione delle nostre avventure. Tra le altre modalità, abbiamo la sfida dei 100 Mario, che consiste nel completare un numero determinato di livelli consecutivi creati dagli utenti, da un minimo di 8 ad un max di 16. Possiamo anche scegliere tra tre livelli di difficoltà, ed il gioco finirà al completamento dei livelli, o alla perdita delle 100 vite che abbiamo a disposizione. C’è anche la possibilità di saltare livelli troppo difficili senza penalità.

Come si presenta l’editor di Super Mario Maker

Editare un livello di Super Mario può sembrare un’operazione da poco. Sappiate che non è così, e che spenderete anche ore nella progettazione di trappole per i vostri avversari. L’editor è veramente professionale, e permette alla nostra fantasia di sbizzarrirsi senza limiti, ad eccezione degli elementi da sbloccare progressivamente. Si potrà scegliere tutto, dalle skin di livello, che potremo selezionare tra tutte quelle che abbiamo visto praticamente in ogni gioco di Super Mario, ai vari ostacoli da piazzare e alle varie schiere di mostri. Le operazioni di creazione sono in perfetto stile nintendiano, animazioni e easter eggs sbucheranno da ogni parte. Va assolutamente detto che il pad della WiiU serve egregiamente allo scopo di montaggio degli elementi dello scenario. Basterà usare il pennino per collocare tutte le parti al loro posto nel nostro scenario. Non mancano classifiche online dei livelli più giocati, che variano anche tra livelli autoguidati, ovvero che si risolvono da soli, come veri ingegni della tecnica creativa dei giocatori, e addirittura livelli musicali, che riproducono musiche quando si gioca, con i vari elementi di gioco. Con questo fantastico gioco potrete di sicuro trascorrere centinaia di ore spensieratamente nel mondo dei funghi, o arrovellandovi su come creare livelli letali allo scopo di non farli completare.

Written By Mirco Angelosante
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *