Arredare con fantasia e colori

Talvolta l’arredamento pecca di originalità Arredare con fantasia e colori è una di quelle cose che riesce a dar vita ad un arredamento diverso ed unico nel suo genere senza necessariamente avvalersi di mobili costosissimi. Il mobile in foto, ad esempio, è stato verniciato in maniera rustica. Si tratta di un vecchio mobile schedario riciclato in cui sono stati utilizzati gli stessi colori adottati per il rivestimento della poltrona posta al lato destro. Il risultato estetico e cromatico è davvero piacevole e crea un legame con l’intero arredamento della grande hall.

Arredare con fantasia e clori
Arredare con fantasia e colori

 

Di recente mi sono recata in un bell’albergo sul mare in località Baia Domizia e sono rimasta piacevolmente colpita dagli arredi della hall dell’albergo. L’albergo immerso nel verde con posizione strategica sul mare, era dotato di stanze più o meno classiche e medio eleganti,  sebbene si trattasse di un 5 stelle, forse di livello inferiore per quel che concerne le camere, era però collocato strategicamente e dotato di molti servizi per le attività ricreative, piscina, sale  con animazione, discoteca e molto verde .

Arredare con fantasia e colore
Arredare con fantasia e colore

 

La hall: Arredare con fantasia e colori

Cosa aveva di speciale questa hall? Nulla di che era semplicemente ricca di colori caldi e arredata con fantasia utilizzando sedute originali, alcune d’autore e mobili riciclati tinti con estro. Arredare con fantasia e colori è un’impresa che richiede un sapiente dosaggio onde evitare di creare un arredamento troppo estroso.

Divisa in più settori la hall è stata resa accogliente da vari angoli salotto piuttosto estesi ognuno di colore differente: l’angolo bordò, quello giallo , quello in arancio e quello verde mela. Elemento di spicco al centro della hall una poltrona multicolore che ricorda un tulipano fiorito. Nella stessa zona della hall presente una poltrona di fattezze classiche per quanto riguarda le linee, ma meno tradizionale per i colori: un vero arcobaleno cromatico. Si può scegliere colori simili a questi o magari preferire i colori rilassanti ma il risultato sarà comunque molto piacevole.

20160910_154749

Un soggiorno piacevole durato un fine settimana in una location gradevole e rilassante ricca di verde che circonda completamente l’albergo ed affaccia su spiagge molto belle e  profonde di sabbia finissima.

20160911_101236

Se non avete la più pallida idea di come scegliere i colori nell’arredamento vi dovrete documentare un poco e far mente  locale  su cosa vi piace di più e cosa si adatta alla vostra casa per dimensioni e luminosità.

 

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

6 pensieri riguardo “Arredare con fantasia e colori

  • ottobre 3, 2016 in 22.11
    Permalink

    Bellissimo posto! Sicuramente la terapia del colore aiuta a rilassarsi perchè se ci si pensa bene, sono i colori a cambiare anche il nostro umore!

    Risposta
  • ottobre 3, 2016 in 22.11
    Permalink

    Ogni colore è importantissimo per la nostra mente e circondarci di colori che ci fanno stare bene è una delle cose migliori. Ottimo articolo.

    Risposta
  • ottobre 4, 2016 in 22.11
    Permalink

    che meraviglia questi arredi di quest’albergo molto colorati e particolari ,mi piacciono moltissimo ,mettono armonia

    Risposta
  • ottobre 4, 2016 in 22.11
    Permalink

    Certo, mica è facile azzardare così, ma è anche vero che in un ambiente spazioso come la hall di un hotel arredare con tanti colori è più semplice, soprattutto quando ci sono linee guida come quelle fornite dalla poltrona coloratissima.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *