iPhone 6s l’inaffondabile: pregi, difetti, prezzo

iphone6 coloriArriva l’atteso smartphone iPhone 6s: l’inaffondabile, ed uno dei più amati. Scopriamone pregi, con il nostro esperto del settore Mirco Angelosante oggi ospite sul blog, i reali pregi ossia i punti di forza, ed i difetti, se pur pochi, ed infine il prezzo di mercato di questo gioiellino della telefonia sicuramente uno dei migliori cellulari se non il  migliore smartphone presente sulla piazza. [redazione]

Iphone 6s l’inaffondabile vediamo i pregi dello smartphone più popolare

Apple è da più di un lustro a questa parte sinonimo di garanzia; da iPhone 4 in su, è stato sempre molto difficile per gli altri concorrenti sviluppare degli smartphone che fossero all’altezza di competere con il blasonato melafonino. I punti di forza del dispositivo in questione sono sicuramente il sistema operativo (OSX) sviluppato ad opera d’arte, che permette ad iPhone di essere scattante e privo di impuntamenti in ogni circostanza, la possibilità di inserirlo in un ecosistema di prodotti tra di loro interattivi, il display che non teme rivali, ed un comparto fotografico all’avanguardia. Nonostante a prima vista i requisiti hardware del nuovo iPhone 6s sembrino essere arretrati rispetto alla concorrenza, l’eccellente lavoro svolto dagli sviluppatori di OSX gli permette ancora una volta di essere promosso a pieni voti, e di essere sempre quel filino al di sopra degli altri top di gamma, come ci ha abituato Apple. Andiamo adesso ad osservare il comparto tecnico che iPhone 6s ci viene a mostrare sotto al cofano:
Display retina HD con 3D Touch da 4.7 pollici a 326 ppi.
La nuova tecnologia 3D Touch si impone come la vera prima grande novità di casa Cupertino, un po’ come lo fu l’implementazione del touch screen sui dispositivi mobili. 3D Touch è una funzione che permette al melafonino di comprendere con quanta intensità premiamo sullo schermo, distinguendo tra diversi gradi di pressione. In questo modo iPhone è in grado di associare delle funzioni al livello di pressione che esercitiamo, come visualizzare anteprime, aprire le impostazioni e così via.
Iphone monta un Chip A9 a 64 bit, che mostra tutti i muscoli nell’esecuzione di giochi pesanti, grazie anche alle librerie metal, che permettono anche alle applicazioni 3d più pesanti di girare senza il minimo intoppo.
La fotocamera iSight da 12 mpx si attesta come una delle più efficienti sul mercato (superata solo forse da quella del Galaxy s7 di Samsung ndr). Gli scatti sono pienamente soddisfacenti in tutte le condizioni di luminosità, un vantaggio che su uno smartphone non siamo abituati a vedere. Il sensore regala dei colori vividi ma non troppo saturi, che rispecchiano in maniera molto accurata quelli reali. Ovviamente non mancano stabilizzatore ottico, geotagging, rilevatore di volti e chi più ne ha più ne metta. Ovviamente abbiamo anche la possibilità di girare video in 4k, di estrarne fotogrammi, e di girare in slow motion fino a 1080 p.

Lo smartphone è dotato anche di un nuovo sistema di Touch ID, ovvero un dispositivo posto nel tasto home, in grado di leggere le nostre impronte digitali, e di offrirci una protezione dell’ iPhone mai vista prima. Già presente nel precedente modello, il Touch ID si rinnova, offrendo una velocità di lettura ed un’accuratezza migliori del predecessore.
In ambito di geolocalizzazione iPhone 6s non ha nulla da invidiare: i satelliti Glonass del GPS si agganciano senza problemi in pochissimi secondi, ed in più è presente un piccolo geolocalizzatore, chiamato iBeacon, in grado di farci ritrovare il nostro smartphone rubato o smarrito. La batteria integrata agli ioni di litio garantisce una durata sufficiente per coprire una giornata di utilizzo non compulsivo. Il tallone d’Achille di ogni smartphone non deputato a durare per giorni resta evidente anche sul melafonino. Tuttavia con un normale utilizzo sotto rete 3g si possono coprire fino a 14 ore (stando al produttore, ma diventano 9/10 in un utilizzo effettivo NDR.) ed in stanby invece arriviamo a 10 giorni.
I sensori che monta iPhone 6s sono i più sofisticati che possiamo trovare in commercio, barometro, giroscopio, touch ID, sensore di prossimità, sensore luminoso ed accelerometro trovano utilizzo in un ampissimo ventaglio di App.

Iphone6 i difetti dello smartphone

Se proprio vogliamo trovare un difetto al comparto fotografico del melafonino, possiamo imputargli il fatto di non avere un obiettivo grandangolare ampio come la concorrenza, infatti le foto risultano avere un campo di visuale un pochino ridotto rispetto a quanto siamo abituati a vedere.

Le App sono come al solito il punto di rottura tra chi compra un iPhone e chi compra un altro smartphone; infatti nonostante Android stia lottando e abbia raggiunto il numero di applicazioni presenti sull’App store, vi sono ancora numerose esclusive deputate al melafonino, ma soprattutto ciascuna app presente è in grado di girare al meglio delle proprie possibilità su quello che è un hardware proprietario, e su cui sono state sviluppate individualmente. Infatti non vi è su IOS la stessa frammentazione di mercato che da sempre caratterizza il rivale per antonomasia Android, che offre dispositivi di tanti produttori, e dalle caratteristiche così diverse, che non sempre sono in grado di permettere a delle app sviluppate in maniera massiva di funzionare con la stessa efficienza con cui girano su IOS.

Sistema operativo iPhone6

IOS 9.3 è il sistema operativo mobile più evoluto mai concepito; e con questa versione diventa ancora più raffinato in tutte le sue funzionalità poliedriche: un assistente vocale dall’intelligenza quasi umana, in grado di assolvere a talmente tante funzioni che solitamente chi usa iPhone anche in maniera assidua spesso non le conosce tutte. Gli aggiornamenti sono sempre disponibili in tempi accettabili, e si attivano over the air, ovvero senza il bisogno di utilizzare il PC come intermediario. Se vogliamo costruire il nostro ecosistema marcato Apple. IOS 9 ci accontenta in tutte quelle che possono essere le nostre esigenze; ci sono davvero tantissimi accessori deputati alla domotica che offrono delle funzionalità smart legate al melafonino, e che sono in grado di rendere la vostra casa tecnologica a livelli che abbiamo potuto assaporare solamente nei film nel decennio scorso.

Il prezzo dell iPhone6

#iPhone6 #colori #caratteristiche #prezzo
iPhone6s pregi, difetti, prezzi

Altra nota dolente dell iPone6 è senza dubbio il prezzo.
Purtroppo da che mondo è mondo ciò che è bello e funziona bene si paga, ed Apple conosce bene questo detto; Infatti se vogliamo mettere le mani su un fiammante iPhone 6s, il prezzo da sborsare varia da 779 euro per la versione base da 16 gb a 999 euro per quella a 128 gb. Inoltre se vogliamo uno schermo più grande possiamo accaparrarci la versione Plus dal costo fino a 1199 euro per la versione al top della memoria. Tutti gli iPhone della serie 6s sono disponibili nei colori grigio, argento siderale, oro e rosa.

 

Written By Mirco Angelosante

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *