Musica live e sperimentazione on air: Firenze Mercato di San Lorenzo

Con l’estate gli eventi musicali e canori in corso sono molteplici, pronti a creare la giusta atmosfera vacanziera in nome della buona musica. Firenze, ed in particolare il Mercato di San Lorenzo nella sezione del primo piano, vedranno sfilare Dj set d’occasione, insieme ad artisti di fama mondiale. L’evento ha avuto inizio Martedì 5 Luglio alle ore 11:30 e ha visto protagonista l’innovativo progetto di sonorizzazione e sperimentazione on air. Ha avuto inizio così un’interessante stagione musicale che spazierà tra vari generi abbracciando l’impegnativo jazz, fino ad arrivare al “beatboxing” e al “rumorismo” vero e proprio generato dalle fantasie e dai talenti dei Dj in campo. Si tratta infatti di sperimentazione vera e propria che sarà legata all’area del mercato fiorentino che fonderà gli eventi che si svolgeranno in loco, insieme al flusso delle radio emittenti.
Il tutto per volontà organizzativa di Domenico Montano, Direttore Generale.
Un’intercambiabilità di spazi e funzioni che avverrà sotto la direzione artistica del sound designer Alessio Bertallot: il Mercato verrà portato all’esterno e la musica al suo interno grazie ad uno studio attento dello spazio e delle architetture.
Esperti musicali come Giacomo De Poli e Livio Magnini, insieme al direttore artistico, Alessio Bertallot, hanno reso possibile l’evento caratterizzato dalla peculiarità della location urbana.
La vera novità che rende la musica live al Mercato di San Lorenzo di Firenze è data dalla sperimentazione on air legata al suono, i brani, infatti, verranno suonati “slow music”, una formula inedita caratterizzata da un intermezzo di pause lunghe in grado di far riemergere il rumore del mercato stesso. Nel “sound design” sappiamo bene che le attrezzature insieme alle strutture architettoniche rivestono un’importanza fondamentale per la diffusione e propagazione del suono e, con esse, l’ambiente circostante ed i suoni che vi stanziano in maniera naturale. Il Mercato stesso e la sua struttura fungeranno da cassa di risonanza, il tutto arricchito dalla vita urbana che ruota intorno a questo spazio fiorentino, una cornice strutturale molto particolare.

 

Il lancio del progetto di sonorizzazione del Mercato di San Lorenzo sarà onorato dalla presenza di autori italiani quali Mogol, Ron e Ghemon. I tre autori si esibiranno e dialogheranno musicalmente insieme ad Alessio Bertallot sulle terrazze del mercato “terrazza Tosca” alternandosi alla consolle e proponendo tracce musicali su di un piatto unico.

Oltre ai dj d’eccezione gli appuntamenti live ospiteranno vari artisti e musicisti del panorama musicale italiano. Insieme agli artisti sarà presente in loco Radio Mercato centrale che trasmetterà in diretta l’alternanza di musica e suon del mercato. Attiva dalle ore 10 del mattino fino alle 24:00 la radio proporrà spazi musicali e voci intellettuali. Il Mercato si animerà di suoni, voci, emozioni e sensazioni, tra onomatopeici suoni, rumori e sonorità reali, darà vita ad un esperimento sonoro senza pari.

L’evento potrà essere seguito in diretta in loco o, in alternativa, attraverso la web radio o con la app Mercato Centrale.

Iniziativa e sperimentazione sonora che merita di essere vissuta se non altro per le caratteristiche urbane, sociali e strutturali che la contraddistinguono e che ne fanno un evento di sperimentazione on air da vivere, assaporare e raccontare.

Articolo Sponsorizzato
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

11 pensieri riguardo “Musica live e sperimentazione on air: Firenze Mercato di San Lorenzo

  • luglio 9, 2016 in 22.11
    Permalink

    un evento che non conoscevo, devo dirlo a mia cugina che abita lì ed adora questo genere di eventi

    Risposta
  • luglio 9, 2016 in 22.11
    Permalink

    Che bei ricordi! Anni fa ho visitato il mercato di San Lorenzo con molto entusiasmo e trovo molto belle queste manifestazioni in programma!

    Risposta
    • luglio 9, 2016 in 22.11
      Permalink

      E’ molto divertente anche seguire in diretta via radio sai? si sentono tutti i suoni che sono nell’area del mercato dalla musica al vociare…divertente ed unico nel suo genere

      Risposta
  • luglio 9, 2016 in 22.11
    Permalink

    Mi ricordo con piacere di aver visitato con entusiasmo il mercato di San Lorenzo… sono passati ormai 8 anni, o forse 9… Trovo molto belle le manifestazioni in programma, magari vivessi più vicino!

    Risposta
    • luglio 9, 2016 in 22.11
      Permalink

      in effetti anche io sono di Roma e sono ad una certa distanza ma mi piacerebbe andarci

      Risposta
  • luglio 11, 2016 in 22.11
    Permalink

    che bello ,mi sarebbe molto piaciuto partecipare ma sono troppo lontana ,essendo campana ,divertiti ,e magari sbircerò qualche tua foto

    Risposta
  • luglio 12, 2016 in 22.11
    Permalink

    Lo
    Ho detto a mia cugina che ne è stata entusiasta… Quando vado da lei vado sempre al mercato di San Lorenzo stupendo

    Risposta
  • luglio 12, 2016 in 22.11
    Permalink

    Lo ho detto a mia cugina e ne è rimasta entusiasta..quando vado da lei vado sempre al mercato di San Lorenzo ed è davvero stupendo

    Risposta
  • luglio 13, 2016 in 22.11
    Permalink

    Ciao cara
    Magari vivessi a Firenze, parteciperei a questa manifestazione molto volentieri. Da Firenze manco da quasi 10 anni ed è una città magica. Informerò sicuramente amici e parenti che ho lì. Bacione La Fra

    Risposta
  • luglio 13, 2016 in 22.11
    Permalink

    Ciao a Firenze certo che organizzano sempre iniziative super coinvolgenti. Magari potessi andarci…informerò i miei amici e parenti che vivono lì.
    Bacione
    La Fra

    Risposta
  • luglio 14, 2016 in 22.11
    Permalink

    Bellissimo evento!! Bell’ iniziativa per promuovere anche nuovi stili dovrebbero organizzarlo anche a Roma!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *