Comunicazione di massa-mass media: stumenti di controllo e consumo

Per “comunicazione di massa”, si intende una serie di strumenti e discipline atte al raggiungimento di obbiettivi, comunicativo commerciali, sociali e politici, che investono e coinvolgono, una gran parte di individui. Gli strumenti preposti a tale scopo sono identificabili nei cosiddetti mass media, riconoscibili in una serie di apparati elettronici e non solo, di diverso tipo, insieme all’enorme influenza dettata dalla stampa, sia essa espressa sotto forma di libri che giornali (quotidiani e riveste). Gli strumenti di maggior rilievo, che attuano da diversi decenni una proficua comunicazione di massa, sono rappresentati senza dubbio, dalla televisione e dalla radio, attraverso i quali viene attuato, un controllo di gestione ad opera della classe governativo-politica ed economico-politica.

 

 

385775534_edd761315c.jpg

 

 

Negli ultimi vent’anni, ha assunto un ruolo di forte spicco, lo svilupparsi di una nuova fonte di comunicazione di massa, strutturata in modo differente, e difficilmente controllabile, dagli organi preposti a tale compito, si tratta di Internet.

 

Indice dell'articolo

Internet

Internet, ha sormontato barriere e confini, sia geografici che politici, raggiungendo ogni paese, ogni casa, ogni individuo. In questo modo i social network sono diventati strumento di socializzaazione, condivisione e informazione. Le notizie viaggiano veloci attraverso il web, e sfuggono a controlli e censure, in gran parte dei casi. Per questo motivo, le istituzioni di alcuni paesi, vietano l’utilizzo di alcuni social network (Facebook in Cina), e tentano con proggetti e proposte di legge, di porre un freno a tale fenomeno. Per anni, governi e paesi hanno, con facilità, controllato informazioni, tendenze, usi e costumi dei vari popoli attraverso i mas media in uso, arrivando alla strumentalizzazione politica degli stessi, ora tutto questo ha perso fortemente di potere, con l’avvento di altri canali di comunicazione.

 

 

3299546854_e938a7b074.jpg

 

Ma tutto ciò, non va inteso solo ed esclusivamente a livello politico e  sociale, ma anche a livello di consumo e produzione, integrazione sociale e culturale. Internet da spazio a tutti e a tutto in modo diverso, cosa che non è altrettanto simile,  attraverso i tradizionali canali di comunicazione (TV, giornali e radio), i quali,  per decenni, hanno monopolizzato, campagna politiche, pubblicitarie, di tendenza e di consumo.

 

280563705_d401ccf149.jpg

Sharing is caring!

 
Related Posts

6 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.