Come modificare e utilizzare un sottetto

6
71
tetto
Come modificare e utilizzare un sottetto

Come modificare e utilizzare un sottetto

 

Uno dei più diffusi interventi domestici che si realizzano negli appartamenti è quello della riconversione di lavatoi e sottotetti. Si tratta di ambienti generalmente molto luminosi che potranno godere di finestre a parete o lucernari da soffitto creando delle zone aggiuntive in casa utilizzabili in modi differenti. Potrete ricavarvi uno studio, una camera da letto in più una sala ricreativa per giocare o fare palestra o nel caso sia molto ampia dividerla in più ambienti con funzioni differenti. Troviamo in commercio dei validi kit che vi aiuteranno a rendere utilizzabile il vostro sottotetto: scale di accesso preformate, lucernari a soffitto, rifiniture e materiali isolanti dal punto di vista sia termico che acustico.

 

Come modificare e utilizzare un sottetto

 

La fattibilità dell’utilizzo di un sottotetto è legata ala struttura della copertura, generalmente edifici di vecchia costruzione sono ben strutturati in tal senso presentando travi robuste, mentre le case moderne presentano spesso delle travature preformate che ci limitano ogni possibilità di intervento. L’arredo del sottotetto riconvertito sarà strutturato in relazione alla grandezza dello stesso e all’utilizzo. Per ambienti ristretti prediligeremo tinte chiare sia dei pavimenti che delle pareti, ed andremo ad utilizzare gli spazi e gli angoli più angusti, per inserire mobili ed accessori.

 

Come modificare e utilizzare un sottetto
Sottotetto: spazi utilizzabili

Lo spazio di un sottotetto utilizzabile è vincolato all’altezza dello stesso, nelle zone più basse potremo inserire degli scaffali o dei mobili di contenimento, mentre destineremo ad uso più consono le zone di maggior altezza, Lo spazio viene considerato utilizzabile in modo consono da un’altezza di 1,50 m di distanza tra soffitto e pavimento. In taluni casi si può valutare di abbassare il pavimento dello stesso, riducendo lo spazio aereo del piano sottostante. Avvaletevi di un architetto e pianificate in tutto la creazione del vostro nuovo ambiente, considerando la zona di inserimento della scala, e dei lucernai o normali finestre. Per avere l’abitabilità sarà necessario inserire almeno una finestra, se possibile anche due, per aumentare la luminosità ed il comfort dell’ambiente stesso. Potrete orientarvi per coperture del soffitto del sottotetto, realizzate in vetro con travi sempre in vetro anche se i costi di tali opere tendono a lievitare, consigliabile la realizzazione di un termotetto, un sistema innovativo nato in Germania diversi anni fa.

Struttura di un sottotetto: soffitti e pavimentazioni

I pavimenti di un sottotetto presentano dei travetti che molto raramente hanno la robustezza necessaria, molto spesso dovranno essere sostituiti e rinforzati per poter essere in grado di sostenere il peso dei mobili. Il rinforzo consiste nell’ aggiunta di nuovi travetti che andranno posizionati parallelamente a quelli preesistenti. Anche per quale che concerne i lucernari si dovrà effettuare un operazione che prevede l’apertura del tetto e la creazione di una struttura idonea ad ospitare la finestra ed il relativo telaio. A secondo della destinazione d’uso del nuovo sottotetto andranno effettuate le opere di istallazione dell ‘impianto elettrico, idraulico e di riscaldamento.

Tutte le modifiche sono disciplinate dagli appositi regolamenti edilizi, mentre le riconversioni di sottotetti in edifici sotto tutele necessitano di ulteriori permessi. L’apertura dei lucernai che non alteri la struttura non è soggetta a richiesta di permessi ben diverso nel caso in cui e finestre che si aprono su affacci privati, pubblici o su strada.

Approfittate della legge energetica e installate degli impianti fotovoltaici a pannelli solari che vi permetteranno di ottimizzare l’apporto di energia elettrica autonoma.

Un sottotetto offre ampi sunti di utilizzo ed arredo, trattandosi di un ambiente dal sapore molto particolare, cercate di ottimizzarlo e di arredarlo senza cadere nella banalità.

6 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.