Parigi: Montmartre e la Basilica del Sacré Coeur

Parigi: Montmartre e la Basilica del Sacré  Coeur
Se decidete di intraprendere un viaggio a Parigi non dimenticate di fare un salto a Montmartre e alla Basilica del Sacré Coeur, rimarrete affascinati dall'architettura del luogo, dalle viette interne e dalla piazza degli artisti.

Montmartre è una collina situata nel 18° arrondissement di Parigi, una zona dedicata all'arte e al turismo. Rappresenta il punto più alto di Parigi e prendendo la funicolare o andando a piedi, una passeggiata tranquilla vi condurrà alla Basilica del Sacré Coeur.

Anticamente la collina fu dedicata ad un tempio di Marte e da esso prende il suo nome ma secondo altre fonti sembra che su monte si compissero dei martiri e in cui vi fu decapitato Saint Denis vescovo di Parigi. Ciò non toglie che, al di la delle origini del nome, Montmartre è un posto suggestivo molto caratteristico, amato dai turisti per l'atmosfera che vi si può trovare oltre alle bellezze strutturali di epoche lontane.

Basilica del Sacrè Coeur - Strada di salita verso la Basilica - Giostra d'epoca - Stradine di MontmartreBasilica del Sacrè Coeur - Strada di salita verso la Basilica - Giostra d'epoca - Stradine di Montmartre
Basilica del Sacrè Coeur - Strada di salita verso la Basilica - Giostra d'epoca - Stradine di Montmartre

Basilica del Sacrè Coeur – Strada di salita verso la Basilica – Giostra d’epoca – Stradine di Montmartre

Parigi: Montmartre e la Basilica del Sacré  Coeur
La Basilica del Sacré Coeur (del Sacro Cuore)

La Basilica la si scorge del basso, ed è affascinante percorrere la strada e poi la scalinata finale che conduce al suo ingresso. Lungo il tragitto agevole e comodo, incontrerete un piazzale con una splendida giostra d'epoca con cavalli, diverse aiuole verdi alcuni alberi e dei venditori ambulanti che vi propongono souvenir del luogo. Facile incontrare musicisti che dotati di violino o arpa, allietano la vista panoramica che consente di ammirare tutta Parigi. All'interno della Basilica non è concesso fare foto, troverete vendita di souvenir (medaglie e cartoline) sia presso distributori automatici che piccoli negozi. La Basilica del Sacro Cuore (Basilique Sacré Coeur), fu costruita in epoca recente, circa 100 anni fa, ai sui piedi una collinetta erbosa verde ne caratterizza l'esterno. Continuando la passeggiata e costeggiando la Basilica vi troverete nella parte alta di Montmartre, una zona a se, dove troverete una piazza gremita di artisti che vendono le loro tele ed eseguono ritratti. Nella "Piazza del Teatro" è possibile fare un giro panoramico usufruendo di un caratteristico trenino bianco.Troverete ristornati, caffè ed un'altra chiesa più piccola ma molto bella, ricca di vetrate artistiche, tipiche delle chiese parigine, di cui la Basilica del Sacrè Coeur e anche la cattedrale di Notre Dame, sono piene. La chiesa di St. Pierre è di epoca precedente alla Basilica e risale al XII secolo. Qui potrete fare le vostre foto ricordo senza problemi, l'importante è che non usiate il flash e siate rispettosi.

St. Pierre - facciata e altare - Veduta dal basso Basilica del Sacro Cuore - Piazza del "Teatre" e trenino
St. Pierre - facciata e altare - Veduta dal basso Basilica del Sacro Cuore - Piazza del "Teatre" e treninoSt. Pierre - facciata e altare - Veduta dal basso Basilica del Sacro Cuore - Piazza del "Teatre" e trenino
St. Pierre - facciata e altare - Veduta dal basso Basilica del Sacro Cuore - Piazza del "Teatre" e treninoSt. Pierre - facciata e altare - Veduta dal basso Basilica del Sacro Cuore - Piazza del "Teatre" e trenino
St. Pierre - facciata e altare - Veduta dal basso Basilica del Sacro Cuore - Piazza del "Teatre" e treninoSt. Pierre - facciata e altare - Veduta dal basso Basilica del Sacro Cuore - Piazza del "Teatre" e trenino

St. Pierre – facciata e altare – Veduta dal basso Basilica del Sacro Cuore – Piazza del “Teatre” e trenino

Parigi: Montmartre e la Basilica del Sacré  Coeur
Montmartre e il Sacro Cuore: dove mangiare

Per la discesa vi consiglio di prendere la funicolare, in pochi istanti sarete ai piedi della collina e potrete pranzare in qualche ristorantino, o soffermarvi a mangiare in posti più economici. Se avete acquistato un biglietto per i mezzi giornaliero "carta Mobilis", sarà valido anche per la funicolare, diversamente potrete acquistare il biglietto li, senza problemi. Numerosi gli stand gastronomici ed i localini che vendono baguette enormi, caratteristiche di Parigi, ad un costo che va dai 3,40 euro fino a 5 euro ma considerate che, una di queste, vale come due panini ben farciti. Se vi piace mangiare al volo e spendere poco, vi troverete bene anche al fast food tipo Mc donalds (Chicken Spot), dove con 5 euro, potrete consumare panino con hamburger, patatine, ali di pollo piccanti (2!…molto buone) e bere 1 lattina di Coca Cola. Sempre lungo la strada troverete un locale di ristoro dove sfornano enormi wurstel e contorni succulenti in grandi pentoloni a vista. Terminato il vostro pasto, riprendete il cammino, acquistate qualche altro souvenir dato che, in questa zona hanno un prezzo, a mio avviso, inferiore. Fatevi conquistare da qualche stampa o qualche tela d'autore, fermatevi a prendere un caffè in fondo alla via principale e attraversata la strada, potrete riprendere la metro che vi condurrà alla scoperta di altre meraviglie parigine.

Il nostro viaggio prosegue verso Champs Elysee, e l'arco del trionfo dove ci soffermiamo in alcuni negozi caratteristici, passeggiando per la grande suggestiva via, ed ammiriamo l'esibizione di giovani breaker per poi proseguire alla scoperta del favoloso museo di Orsey. Verso sera, invece, immancabile la visita alla splendida ed ineguagliabile Torre Eiffel.

Funicolare -  Chicken Spot  - Funicolare -  Chicken Spot  -
Funicolare -  Chicken Spot  -

Funicolare – Chicken Spot –

Vi lascio altri articoli guida dedicati a Parigi, frutto di un mio recente viaggio, ed ai posti più belli da vedere e visitare, pianificando la vostra gita anche in due o tre giorni si riesce a vedere molto cose e godere di questa bella città.

Vi potrebbe interessare:

Cari blogger per le foto vi pregherei di linkare al blog… grazie!

 

In alto un video panoramico filmato a Parigi dalla terrazza che si trova ai piedi della basilica del Sacro Cuore: Sacre Coeur de Paris. Come sottofondo musicale un arpa che suona un noto brano parigino.

Sharing is caring!

Related Post

Related Posts

31 Commenti

  1. Emanuela Rossi

    Ma che belle immagini e poi un post dettagliato che sembrava quasi di essere li..io non sono mai stata a Parigi ..ma non sai quanto mi piacerebbe ..se mai decidessi di andarci terroò conto delle tue bellissime informazioni!!

  2. Rebecca

    Che bella Parigi, l’ho visitata oramai tanti anni fa, sto parlando delle superiori, ma ancora adesso la porto nel cuore, ogni anno mi riprometto di ritornarci ma poi qualcosa me lo impedisce sempre, salverò comunque questo post sono sicura che prima o poi, quando accadrà (perché ci torno, eccome se ci torno) mi tornerà utile 😉

  3. Montmartre per me è uno dei luoghi più magici di Parigi, ha il fascino di una volta e anche lo stesso caos; quando sono stata a Parigi ho adorato più questo angolo della città piuttosto che zone più blasonate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* * Questo form raccoglierà il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy sotto. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, puoi fare la richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.