Come realizzare un pompon con la carta velina – video tutorial

8
Come realizzare un pompon con la carta velina - video tutorial
Come realizzare un pompon con la carta velina - video tutorial

Pom pon di carta velina – pompon o pon pon – pom poms

Indice

Pompon o pon pon o ancora pom pom o in alternativa pom pon è una parola che deriva dal francese e si tratta di una sagoma sferica, realizzata con differenti materiali usata per decorazione in varie occasioni.
I pompon di carta velina sono di facile realizzazione, adatti per adornare le tavole durante le feste di Natale o Pasqua, o per creare un ambiente romantico nel giorno di San Valentino o ancora utile per decorare ogni tipologia di ambiente o festa. Come realizzare un pompon di carta colorata? Scopriamo il in questo tutorial!

Come realizzare un pompon con la carta velina – video tutorial

Se vi piacciono fai da te e Hobby, potrete divertirvi nella creazione di oggetti di carta. Si possono realizzare dei bei pom pon di carta velina colorata di varie dimensioni da molto grandi a medio piccoli dividendo i fogli di carta generalmente della misura di 49 x 60 centimetri, in misure più piccole.
Per realizzare i pompon di carta velina ci occorreranno anche della forbici grandi e ben affilate, del filo di cotone preferibilmente dello stesso colore del pompon, od anche del filo da pesca di nylon che risulta trasparente, ed infine, la carta velina colorata del colore preferito o in più colori.Vediamo insieme, come realizzare un pompon con la carta velina, anche aiutandoci con il video tutorial che ho posizionato per voi e che trovate qui in basso.

Pom pon di carta velina – pompon o pon pon – pom poms

Come realizzare dei pom pon in carta velina: procedimento!

Materiale da usare per i pom pon di San Valentino son pochi e tutti di facile reperibilità:

  • fogli di carta velina
  • forbici grandi
  • filo di cotone per cucire
  • filo di nylon da pesca

Come realizzare un pompon con la carta velina procedimento

Prendete il foglio di carta velina, per San Valentino vi consiglio dei fogli rossi, viola, rosa di varie tonalità, ed anche bianchi.

Per iniziare dovrete divider il foglio in due per il senso della lunghezza e sovrapponete le due parti. Ora partendo dal fondo dovrete piegare il foglio con attenzione, in strisce regolari alte circa 8 cm. Con i polpastrelli delle dita marcate queste pieghe e stendetele per bene.

Misurate prima il foglio e dividetene la lunghezza in modo da creare strisce di uguale misura. Otterrete un unica striscia che andrete a piegare in due a libro per poi schiacciare bene il centro e tagliarlo con delle forbici, spuntando i due laterali a forma di triangolo.

Ora dovremo riaprire la striscia e legarne il centro proprio dove abbiamo effettuato il taglio. Potremo usare del filo di cotone del medesimo colore e poi se vogliamo appendere i pompon vi posizioneremo anche del filo da pesca ben legato della lunghezza necessaria.

Ora andremo ad arrotondare le due punte precedentemente tagliata e ad accorciare leggermente la struttura. Considerate che si potrà optare per pompon con punte rotonde ma anche appuntite o triangolari determinando un effetto differente della struttura.

Aprire i pompon di carta e appenderli

Dopo aver fatto tutto ciò, il pompon di carta è pronto. Non rimane che aprire il pompon di carta velina, distendendo uno ad uno tutti i fogli di carta velina sovrapposti tra di loro,  facendo attenzione a non romperli. Il procedimento per realizzare bellissimi pompon è semplice ma richiede un po’ di manualità e attenzione. la carta velina è abbastanza delicata e andrà dunque, trattata con cura.

Piano piano vedrete delinearsi il vostro bel pompon di carta velina: ora non vi rimane che appenderlo o decorarvi la tavola come meglio preferite: Buon San Valentino!

Se oltre ai pompon vi piacciono anche gli origami qui trovate una guida dettagliata: come fare origami ed angeli di carta

Previous articleSognare il colore giallo: significato simboli e numeri da giocare
Next articleAbbigliamento nell’antica Roma: come si vestivano i romani
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

8 COMMENTS

  1. Quando si tratta di creare con le mani, mi trovi sempre pronta, adoro fare queste creazioni con la carta e quant’altro. Trovo questo tutolaral molto interessante e carino, lo mostrerò anche sul mio profilo fb per mia cugina che come me ama questi lavoretti. ciao e complimenti

  2. bellissimo e grazie ,dai tempi di scola ricordo solo i popon in lana anzi ricordo solo che si girava il filo su un cartoncino! Farò vedere il video ai miei bimbi vediamo se gli fa venire voglia di provare

  3. Che bell’idea! Io amo tutte queste cosine da fare con le proprie mani, non avevo idea di come si facessero, un tutorial ben fatto.

  4. Non sapevo fare un pompon con la carta velina ma il procedimento è molto preciso e meticoloso, ci proverò senz’altro, grazie

  5. uhh fantastico…io adoro creare a mano tante cose…questa mi mancava…proverò sicuramente a farlo quando mi serviranno dei festoni da creare^^

  6. Ma che idea carinissima! Io amo fare lavoretti manuali, scoprire sempre nuovi modi per abbellire i miei pacchetti e questi pompon mi possono tornare tanto utili.Chissa’ che con il tuo tutorial io non riesca a realizzarli con facilita’…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.