Guzmania “Guzmania Lingulata”

0
102
Guzmania  "Guzmania Lingulata"
La Guzmania è una pianta molto particolare originaria dell'America tropicale, centrale e meridionale. Il suo nome deriva da un botanico spagnolo, vissuto nel 700 A. Guzman.

La Guzmania appartiene alla famiglia delle Bromeliacee

Si tratta di piante epifite munite di lunghe foglie apicali distribuite a rosetta molto caratteristiche che si tingono di vari e colorazioni, la più comunemente conosciuta è la Guzmania dal "fiore rosso". In realtà la parte decorativa della pianta non è un vero e proprio fiore, il fiore è riunito a formare infiorescenze molto semplici che nascono al centro della rosetta di foglie o brattee colorate.

Guzmania  "Guzmania Lingulata"
Guzmania Lingulata norme colturali

La vita media di un esemplare è di circa 3 anni nel corso del quale fiorisce una solo volta conservando però le sue brattee decorative e vistose. Possono essere coltivate sia in appartamento che all'esterno ma vanno ritirate in casa durante la stagione invernale. Non sopportano basse temperature (minima di 18 ° C), amano la luce ma non il sole diretto. La fioritura si può ottenere in casa o in serra mediante forzatura e la sua durate si estende all'intero anno. Senza forzatura la pianta fiorisce generalmente alla fine dell'inverno.

La Guzmania ama un'umidità elevata dell'aria e per questo richiede annaffiature frequenti ed umidificazione del fogliame con spruzzature quando l'aria è troppo asciutta, specie nel periodo estivo. Tenere pieno il pozzetto centrale della pianta ed utilizzare acqua non calcarea, collocare il sottovaso in ghiaia o argilla espansa in sfere. Ama terreno sciolto e ben drenato, concimazioni quindicennali durante il periodo vegetativo. La Guzmania può essere moltiplicata per divisione dei cespi ma richiede temperatura intorno ai 21°C. Si adattano ad essere coltivate in vaso come esemplare unico o raggruppate in più esemplari. Troviamo brattee dal colore rosso, giallo arancio e viola molto decorative, sia a forma di rosetta che di spiga in relazione alla tipologia di pianta.

Guzmania

Guzmania

Guzmania e varietà

Esistono diverse varietà di Guzmania la Cardinalis presenta delle dimensioni leggermente maggiori rispetto alla specie Lingulata ed ha le brattee di un rosso più intenso. Troviamo la varietà Guzmania Minor che presenta foglie lunghe e un'infiorescenza meno allungata, a pozzetto che presenta uno stelo molto corto.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.