Capri ed Anacapri visita alla grotta azzurra

0
126
Grotta azzurra Capri
Grotta azzurra Capri

La zona costiera che fiancheggia l’italia è ricca di zone di mare molto belle, non da meno le isole presenti nella nostra penisola: Sardegna, Sicilia, L’isola D’Elba, il Giglio ed infine Ischia, Procida  e Capri sono tra le più note, amate e rinomate. Una delle più “in” è di sicuro la splendida Capri, frequentata da VIP e meta turistica durante l’intero arco dell’anno, ci offre numerose meraviglie al suo interno sia di ordine architettonico che naturistico.

Capri ed Anacapri visita alla grotta azzurra

Bagnata dal mare campano, situata in provincia di Napoli nel Golfo omonimo, Capri rappresenta una perla del nostro patrimonio, storicamente unita in tempi lontani alla penisola Sorrentina, presenta attualmente una parte sommersa che la separa dalla terra ferma: lo stretto di Bocca Piccola.
Capri è suddivisa in una parte alta e basse Rispettivamente Capri e Anacapri, possiede cime di media altezza tra cui il monte Solaro, raggiungibile attraverso la funivia.

 


L’isola di Capri

L’isola racchiude al suo interno numerose specie animali e vegetali, alcune molto caratteristiche, presenta una costa frastagliata ricca di insenature e grotte, tra di esse troviamo la suggestiva Grotta Azzurra, la quale deve il suo nome al colore delle sue acque dovute all’ingresso della luce attraverso una parte bassa della grotta (fondo). La grotta Azzurra e lunga oltre 60 metri e larga più di 25, la si può visitare avvalendosi dei servizi portuali, che consentono di raggiungerla via mare in pochi minuti.

 

Capri
Capri

L’orario migliore per effettuare le visite e godere del suo massimo splendore va dalle 12 alle 2 del pomeriggio, sconsigliati i giorni di vento, e di nuvolosità. L’orario di visita della grotta è dalle ore 9.00 alle ore 17.00 di tutti i giorni della settimana. Il biglietto d’ingresso è di 13 euro a persona.
Se andata a Capri non dimenticate di fare una gita in funivia ed ammirare i faraglioni, due grandi scogli divenuti, nel tempo, il simbolo di questa isola d’incanto.

10 cose da vedere a Capri e d’intorni

Oltre alla splendida grotta azzurra le cose da vedere a Capri e d’intorni sono molteplici: vediamone alcune!

Vicino a Capri si trova Positano, la Costiera Amalfitana zone di mare molto belle e turisticamente vive. Oltre ai 3 faraglioni denominati Saetta, Stella e Scopolo merita una visita anche il Monte Solaro un monte a 589 metri sopra il livello del mare raggiungibile in 1 ora e mezza a piedi o anche in seggiovia a Piazza Vittoria ad Anacapri.

Tra le piazze della cittadine sicuramente Piazza Umberto I è il cuore di Capri e merita una visita. Dalla piazza si dipartono alcune vie, tra esse una via commerciale via Camerelle.

Una visita merita anche villa Jovis una delle più grandi ville al mondo risalente ad epoca romanica. Un edificio dedicato a Giove e fatto costruire dall’Imperatore Tiberio. La superficie della villa è molto estesa, circa 7 km quadrati e si trova collocata sulla punta di Capri.

Sempre consigliate le visite alle aree limitrofe vacanziere come Ischia con il suo vulcano, la città di Procida, il Golfo di Salerno e la Costiera del Cilento, con la sua innegabile bellezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.