Nuova normativa sui cookie: cosa cambia? Scarica il banner

E’ stato deciso di riformare la normativa sull‘utilizzo dei cookie nel web. Ma cosa sono i cookie? Cosa cambia con la nuova normativa sui cookie e come scaricare il banner e la privacy? …Andiamo per gradi!

Dal termine inglese “biscotti”, i cookie sono dei pacchetti di codice che si infiltrano nel browser, e a discapito del nome rassicurante, raccolgono informazioni sulla navigazione all’insaputa dell’utente. I cookie permettono di sapere quali siti visitiamo, con che frequenza e per quanto tempo, oltre a monitorare i nostri acquisti. Queste informazioni permettono di recapitarci pubblicità con advertising mirato, oppure possono essere vendute per cifre esorbitanti alle aziende per questioni di marketing. Dato che i tempi previsti dalla normativa per adeguarsi alla nuova legislazione a garanzia della privacy sono agli sgoccioli, si iniziano a vedere durante la navigazione dei pop up che ci avvisano che il sito che stiamo visitando si avvale dei cookie.

Nuova normativa sui cookie

La normativa sui cookie prevede che ci sia più trasparenza sull’utilizzo di quest’ultimi da parte delle grandi e piccole imprese sul web. Diventa obbligatorio che i cookie non necessari allo stretto funzionamento della pagina, vengano segnalati, dando la possibilità all’utente che la visita, addirittura di disabilitarli. In caso non si sia provveduto ad adeguarsi alla nuova normativa, le sanzioni previste possono essere davvero salate. L’adeguamento alla normativa andrà effettuato entro il 3 Giugno 2015: scarica il banner e la lettera su privacy e cookie.

Sanzioni per chi non si adegua alla nuova normativa sui cookie

Il garante della privacy è autorizzato a multare tutti gli utenti che entro il 2 giugno 2015 non abbiano posto attenzione a quanto dichiarato dalle nuove regolamentazioni sui cookie. Se infatti non vengono fornite dichiarazioni sulla presenza di cookie in un sito, si rischiano da 6 mila a 36 mila euro di multa. Se addirittura oltre ad ometterne la dichiarazione, si continua ad usarli in maniera pirata, la sanzione sale fino a 120 mila euro. Inoltre il garante deve essere informato di chi fa uso dei cookie, pena da 20 a 120 mila euro.

Chi deve provvedere a rettificare la situazione cookie

In realtà si parla di due tipi di cookie quelli di natura propria e quelli di profilazione di terze parti, in questo secondo caso sono le terze parti che devono provvedere all’informativa, non per nulla le maggiori piattaforme di blogging online hanno di default inserito la normativa sulla privacy ed il banner relativo di accettazione dei cookie. In Blogger è sufficiente recarsi nel template impostazioni e spuntare navbar dal colore blu per veder comparire il banner, cliccandoci su vi ricondurrà alla policy relativa: in Over blog invece sia il banner che la normativa sulla privacy sono state inserite di defoult. Infine per quel che concerne wordpress esistono vari modi,

1) scaricare l’apposito plugin “Insert Headers and Footers”.

2) Inserire la lettera informativa sui cookie e andando in widget html o banner inserire il codice html che trovate in allegato, modificando la sezione finale quella posta tra virgolette:

‘OK’, ‘Più Info’, ‘ LINK CHE RIPORTA ALLA INFORMATIVA PAGINA CHE CREATE VOI COME SCRITTO SOPRA‘);
});
//]]>
</script>

La parte da sostituire con html link è quella in grassetto maiuscolo.

nella quale dovrete inserire il link della “lettera sulla privacy o informativa cookie“.

3) I blog wordpress presentano difficoltà di inserimento sia dell’uno che dell’altro sistema se non possiedono un dominio di primo livello, problema risolvibile con pochi spiccioli.

Anche gli altri blog o siti possono essere sistemati utilizzando la normativa ed il codice cookie allegato scaricabili gratuitamente. Attenzione volendo la normativa potrà essere ulteriormente migliorata inserendo i link rispettivi relativi ai browser a private policy dei rispettivi social.

Come controllare la presenza del banner

Molti dopo aver provveduto all’installazione dicono di non visualizzare il banner sui cookie…Ok è ovvio è il vostro sito super navigato, o magari avete già spuntato l’ok…per verificare che vi sia dovrete accedere da altro device o meglio ancora, inserire la navigazione anonima che su Chrome si inserisce cliccando sull’omino in alto a destra e spuntando navigazione anonima.

Ci auguriamo di esservi stati di aiuto questa normativa ancora molto discussa e poco chiara ha dato filo da torcere a tanti piccoli blog e siti. Per ringraziarci vi chiediamo solo un like, una condivisone s twitter e G+ e magari se vi va iscrivetevi alle newsletter a fianco inserendo la vostra mail.


Messi i like? Bene! Grazie mille, scaricate ciò che vi serve allora!

Ultima chicca: per verificare i cookies installati dal tuo sito puoi usare Chrome, pigi F12, successivamente vai al tab Resource e sulla sinistra trovi la voce Cookies. Qui hai una voce per il tuo sito ed eventualmente per le terze parti. Ti consiglio di navigare più di una pagina naviga in quanto, per fare un esempio banale, Google Maps installa cookies solo nella pagina del sito in cui si trova “Dove Siamo”, oppure potresti avere dei widget sociali solo nella sezione Blog.

Per una informativa più dettagliata potrete consultare quella che ho annesso io nel mio blog più completa del file allegato con i link specifici: la trovate qui

Adeguatevi in fretta e…buon lavoro!

Informativa estesa su privacy e cookie

Written By Mirco Angelosante - Mara Mencarelli

Ti potrebbe interessare

 

Blog blogging imparare studiando: 5 regole d’oro

Bog blogging ed imparare studiando: mamma mia che titolo impegnativo! Ma come lo avrò partorito? Oltre al titolo impegnativo però vi aspettano 5 regole d’oro niente male. Diciamo che da quando ho iniziato a scrivere nel web, ed ormai sono quasi 5 anni,…

Hosting: come scegliere un buon servizio per WordPress

Essendo la piattaforma WordPress molto diffusa, esistono molti servizi di Hosting che offrono pacchetti dedicati a siti gestiti con WordPress, molto spesso sono comprensivi di strumenti di configurazione e installazione già inclusi nel servizio, ciò evita…

 

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *