Realtà virtuale permette di leggere il giornale attraverso il visore

realtà virtualeCari amici di Notizie in Vetrina, quello che per tanti anni abbiamo visto solo nei film di fantascienza, ora è realtà. In questi ultimi 2 anni si sono visti tanti diversi tipi di visori di realtà aumentata, che si sono dati battaglia, anche se in una fetta di utenza molto ristretta. Si è parlato di prototipi, come il famosissimo Oculus Rift, che non sono mai approdati sul mercato del grande pubblico. Più recentemente Google ha deciso di investire in maniera alternativa sulla AR, attraverso Google Cardboard, il tools di cartone, che per pochi euro trasforma il vostro smartphone in un visore perfettamente funzionante. Questa mossa ha fatto si che la concorrenza su smartphone e RA sia diventata un nuovo campo di battaglia, con gli annunci del Samsung Gear VR, e del nuovissimo visore di HTC, oltre ad altri di case minori. La previsione di un nuovo mercato, inerente a questo settore, sta facendo investire anche gli sviluppatori in applicazioni che sfruttano la nuova tecnologia. In particolare le ripercussioni di questo fenomeno sono arrivate anche nel campo dell’editoria e del giornalismo, con un progetto molto interessante, che vedremo meglio nel dettaglio nel prossimo paragrafo.

La versione virtuale del New Yorker

Si è sentito parlare tantissime volte di giornali che hanno accostato un’edizione digitale ad una cartacea, ma il New Yorker si appresta a diventare il primo ad aver fatto il passo successivo. Infatti in questi giorni è stata sviluppata un’app che permette al New Yorker, il celebre giornale statunitense, di essere letto attraverso il visore Samsung Gear VR. La sensazione sarà proprio quella di avere il giornale tra le mani, che potrà essere sfogliato attraverso gesti che richiamano la lettura di un giornale cartaceo. Il tutto in un ambiente che sarà proprio lo stesso in cui ci troviamo. Il ceo del progetto, Bradley Tucket, ha affermato: <<Perchè leggere un giornale solo con le mani, se si può leggere con tutta la testa?>>. La frase satirica e un pò provocatoria, sta trovando i suoi riscontri nel web, dove il video che vede come protagonisti i primi lettori del New Yorker in realtà aumentata, sta diventando virale. Vi lasciamo il link del video qui. Voi che ne pensate?

​Written By Mirco Angelosante

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

Un pensiero riguardo “Realtà virtuale permette di leggere il giornale attraverso il visore

  • ottobre 1, 2015 in 22.11
    Permalink

    non ho mai provato questo genere di accessorio ma sono sempre stata curiosa di sapere come fosse e se mi possa piacere. Certo che la tecnologia sta facendo passo da gigante!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *