Accadde oggi: 20 ottobre, trattato di Ancòn, lunga marcia, liberazione di Belgrado

0
137

battaglia di sekigahara

Cari amici di Notizie in vetrina, la data odierna, quella del 20 Ottobre, è una data che nel corso degli anni è stata carica di storia. In “Accadde oggi ” vedremo quali sono gli avvenimenti più rilevanti a livello storico, che hanno avuto luogo il 20 Ottobre nei seguenti anni.

Accadde oggi: 20 ottobre, trattato di Ancòn, lunga marcia, liberazione

1600- Il clan Tokugawa diventa shogun del Giappone, dopo la battaglia di Sekigahara. Lo storico clan fu fondato da Tokugawa Leyasu, nato nel clan Matsudeira, che cambiò nome nel periodo Sengoku, dopo una richiesta all’imperatore.

1803- La Luisiana viene Ratificata dagli USA. La rivoluzione americana iniziò con la battaglia di Lexington e Concorde, e si protrasse per diversi anni (1775-1789). Durante questi 14 anni, furono ratificati tutti gli stati della nazione, di cui appunto la Luisiana, postumamente nel 1803.

transatlantico
Titanic

1910- Viene varato l’ Olympic. Questo immenso transatlantico, era il gemello del più ben noto Titanic, e del Britannic. A Discapito delle altre due navi da crociera però, fu l’unica a non subire affondamenti, ma finì la sua carriera navale indenne.

144- Strage dei piccoli martiri a Gorla. Durante la seconda guerra mondiale, un bombardamento da parte di un aereo alleato, nel quartiere milanese di Goria, colpì in pieno la scuola “Francesco Crispi”, causando 184 piccole vittime.

2011- dopo 8 mesi di guerra civile, viene ucciso il leader libico Mu’hammar Gheddafi. Per 42 anni fu l’autorità assoluta del suo paese. Salì al potere nel 69 con il colpo di stato verso re Idris I e suo figlio Hasan.Da quel giorno ha governato senza bisogno di cariche, utilizzando il pugno di ferro, e l’aiuto dei suoi fedeli.

20 Ottobre Nasce Ubuntu

Il 2014 è l’anno che vede la nascita di Ubuntu, il sistema operativo open source basato su Linux. La parola Ubuntu è un termine Zulu che indica l’umanità e le sue interconnessioni. Basato su Debian, Ubuntu è distribuito gratuitamente sotto licenza GNU GPL, e permette ai suoi utenti di modificarne intere parti di codice. L‘interfaccia grafica Unity, permette una facilità di utilizzo che prima era impensabile con le altre distro di Linux, ed ha rappresentato un grande passo in avanti nel mondo del software libero. Una versione di Ubuntu sta per approdare sugli smartphone, si tratta di Ubuntu Touch, e sarà completamente ottimizzata per questi dispositivi, oltre che per i tablet. Il sistema operativo è stato aggiornato con frequenza semestrale fino ad oggi.

 

Written By Mirco Angelosante

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.