7 Trucchi Per Scegliere Il Profumo Giusto

8
204

Vi siete mai chiesti come scegliere il profumo giusto senza commettere errori? Il profumo è un accessorio di bellezza e di seduzione, e quello giusto aiuta anche a sentirci meglio e a iniziare la giornata con il piede giusto, o a rendere davvero speciale una serata. Come si sceglie il profumo più adatto per noi? Scopri in questa pagina i 7 trucchi per scegliere il profumo Giusto e trovarne uno che davvero ti rappresenti.

 

7 Trucchi Per Scegliere Il Profumo Giusto
7 Trucchi Per Scegliere Il Profumo Giusto

 

1) Individua le essenze giuste per te

 

Ciascuna essenza ha proprietà e caratteristiche ben precise, e influenza il tuo umore, agisce sui ricordi, crea associazioni ed emozioni. Il segreto sta nel provare: ti piacciono di più le essenze fiorite o quelle agrumate? Quelle legnose o quelle unisex? Fidati del tuo istinto. Se un profumo ti piace e non sai perché, allora è quello giusto. Chiedi al personale della profumeria di che si tratta: sapranno consigliarti nel modo migliore!

 

Scegliere un profumo

 

2)Prenditi il tuo tempo

Dopo aver capito la miscela di essenze che ti piace, spruzzane un po’ nell’interno del polso. Ma attenzione: non annusarlo subito. Lascia alla tua pelle il tempo di interagire con le molecole presenti nel profumo (qualche minuto). Avrai così il tuo profumo, quello nato dall’interazione tra te e l’essenza. Questo è il vero profumo, quello che sentono anche gli altri, e può variare da individuo a individuo.

 

3) Ascolta il tuo cervello

L’ipotalamo, una zona di pochi cm quadrati che si trova tra il naso e la fronte, è una delle zone del cervello deputate, tra l’altro, al controllo delle emozioni. Quando annusiamo un profumo, questo arriva subito all’ipotalamo, scatenando ricordi, emozioni e nel caso associazioni, se il profumo ci ricorda qualcosa. È importante dare ascolto a queste sensazioni: sono belle? O brutte? Ci lasciano una sensazione dolce o il ricordo di qualcosa che non ci piaceva da piccoli?

4) Fidati del tuo istinto.

 

Fai una pausa dopo aver provato tre o quattro profumi
Per non correre il rischio di non riconoscere più le essenze, fai una pausa dopo un po’. Se hai già annusato tre o quattro profumi, fermati e ricomincia dopo almeno mezz’ora. L’obiettivo è lasciar decantare i profumi e preparare il tuo naso ad accogliere quelli nuovi.

 

5) Non seguire le mode o i profumi che mettono gli altri

Non è detto che, siccome un profumo stia magnificamente alla tua amica, vada bene anche per te. Così come non è detto che il profumo che hai appena visto in TV sia quello che devi comprare. Si tratta di una scelta personale, perché il profumo parla di te al 100%, e quello giusto può essere lo stesso per tutta la vita o cambiare ogni mese, aldilà delle mode. Il profumo giusto è quello che ti fa stare bene, anche se magari non è popolare.

 

6) Eau de parfum, eau de toilette o colonia?

La differenza risiede nella percentuale di essenza: nell’eau de parfum ne avrai tra il 20 e il 50%, nell’ eau de toilette tra il 10 e il 15% e nella colonia il 3%. Queste proporzioni indicano la persistenza del profumo e la sua intensità, oltre al prezzo. Un consiglio: in estate, tranne che per occasioni speciali, puoi usare un’eau de toilette per tutti i giorni, perché è fresca e non troppo intensa.

 

 

7) Un profumo per ogni occasione

Non è detto che tu debba usare sempre lo stesso profumo ogni giorno, oppure in tutte le occasioni. In primo luogo perché le novità fanno bene alle emozioni, e poi perché ci sono essenze perfette per la sera e altre che si possono utilizzare al lavoro perché sono più discrete.

Il profumo perfetto è quello personalizzato, ad esempio con una bottiglia scelta da te e un’etichetta con le essenze. Ci sono siti web che ti permettono di ordinare etichette personalizzate e nastrini di raso per un’idea chic da regalare o da regalarsi.

8 COMMENTS

  1. Ottimi consigli! In genere io seguo l’istinto ma per i prossimi acquisti terro’ a mente anche questi suggerimenti!

  2. anche io mi fido molto del suo istinto, ma gli altri punti non ci avevo mai pensato, ottimo consiglio cosi la prossima volta scegliero’ fragranze nuove

  3. Che bei suggerimenti, trovo utilissimo quest’articolo perchè spesso si rischia di fare una spesa consistente e scoprire poco dopo che il profumo non era la scelta giusta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.