Abito celtico fai da te idee e consigli

6
Abito celtico fai da te idee e consigli
Abito celtico fai da te idee e consigli

Feste, Carnevale, ed altri eventi, possono essere fonte di ispirazione per abbigliarsi in maniera medievale, magari con un abito celtico. Il vestito femminile celtico stile medievale, ed anche quello maschile, possono rappresentare un look perfetto per queste occasioni ma anche per un shooting, o le riprese per un video musicale. Realizzare un abito celtico fai da te non è molto difficile, serve solo un po’ di tempo, avere le idee chiare, e saper cucire un minimo.

Come fare un Abito celtico fai da te

Per realizzare un abito celtico uomo /donna, occorre prima di tutto conoscere la moda medievale e come vestivano i Celti, ossia Vichinghi, Galli e Barbari. In relazione al nostro gusto, decidiamo quale abito realizzare in stile celtico e di che epoca, se prima maniera, semplice e grezzo, o più raffinato con maniche ampie e rifiniture, di epoca successiva.

Gli uomini celti indossavano tunica e braghe, le donne abiti lunghi, tuniche lunghe fino ai piedi con maniche che terminavano strette ai polsi e, successivamente ampie; ma le maniche, in realtà, vennero aggiunte solo in un secondo tempo. Entrambi, uomini e donne, adottavano pellicce e mantelli.

Detto questo, vediamo quindi come creare un abito celtico fai da te e l’occorrente necessario per la creazione di outfit medievali celtici.

abbigliamento antichi vichinghi e celti
Abbigliamento antichi vichinghi (CELTI)

Occorrente abito celtico fai da te

  1. Tunica in lino o cotone grezzo lunga fino ai piedi per lei, lunga a metà (sotto al sedere) per lui.
  2. Mantello in stoffa lungo fino ai piedi di colore diverso dalla tunica fermato da una fibbia.
  3. Scarpe basse preferibilmente in cuoio con lacci (ma andranno bene anche sandali o simili).
  4. Cintura semplice in tessuto o cuoio o cordoncino.
  5. Gilet di pelliccia grezza tipo pecora (per lui).
  6. Mezza calza di colore marrone o neutro pesante e coprente.
  7. Make up e capelli: per le donne poi occorrerà un make up semplice dai colori rosati arancio o viola, in relazione al gusto e al personaggio da interpretare, capelli adornati da fermagli o coroncine di fiori, trecce laterali sottili, adatte anche per gli uomini i quali dovrebbero procurarsi una finta barba e, magari anche una parrucca di capelli lunghi.

Abito Celtico femminile fai da te

L‘abito femminile medievale celtico è composto da più parti: l’elemento principale, come visto, è la tunica lunga fino ai piedi, la cintura, le calze ed il mantello. Per la Tunica, il consiglio è di adottare un tessuto in cotone grezzo o lino o recuperare un vecchio lenzuolo realizzando a risparmio una tunica semplice abbastanza larga con la parte fronte e retro uguale e con scollo tondo.

Tunica celtica

Tagliate due pezzi uguali di forma rettangolare che tende a restringersi verso la parte superiore. Calcolate 2 cm in più per le cuciture. Anche per le maniche adottate lo stesso criterio tagliando due rettangoli lunghi che ripiegherete in due, stringendo il taglio verso i polsi (se volete maniche strette o allargandolo se volete manche pendenti larghe (in questo caso servirà più stoffa) e dovrete tagliarle di forma triangolare, come il mantello, per poi piegarle in due e attaccare cucendo, la parte più stretta della manica all’abito lasciando cadere morbida ed ampia l’altro lato della manica. Potrete rifinire questo lato della manica del vestito celtico con pizzo.

L’abito celtico femminile avrà la tunica più lunga rispetto a l’abito celtico maschile, ed arriverà a coprire le caviglie, inoltre, potrà adottare delle cinture più delicate, come ad esempio anche un semplice cordoncino. Se non sapete cucire riciclate una vecchia camici da notte della nonna di cotone pesante. Sotto uno schizzo semplificativo di taglio e cucito: cappuccio, tunica, maniche e mantello.

Vestito celtico fai da te
Vestito celtico fai da te con mantello: 1- cappuccio (rettangolo piegato in due e taglio superiore. 2 Vestito: rettangolo svasato e maniche. 3 mantello: triangolo e taglio superiore della punta per creare il “collo”.

Mantello celtico

Mantello celtico medievale

Le tinte neutre sono da consigliare per l’abito celtico femminile e maschile, mentre il mantello di forma triangolare, potrà essere anche colorato, magari marrone come i calzari e la cinta. Il mantello celtico, potrà essere chiuso sul d’avanti, all’altezza del collo, con una fibbia.

Con della stoffa tagliata a forma di triangolo ripiegata in due, con la parte superiore tagliata stondata a U poco profonda, realizzerete il mantello, stesso sistema per il cappuccio di forma rettangolare dove una volta piegato in due, toglierete il triangolo superiore esterno (a triangolo), ripiegandolo all’interno e poi tagliandolo.

In questo modo, potrete dotare il mantello di cappuccio. Mantello, calzari, make up e capelli, completeranno l’abbigliamento celtico.

Calzature e make up celtico

Vestiti celtici
Abbigliamento Celtico come vestivano i Celti: vichinghi – galli – barbari

Oltre al vestito medievale celtico, è importante accessoriarsi di calzature appropriate, curando il make up dai capelli al trucco. Le scarpe dovranno essere basse, senza tacco preferibilmente i pelle, scamosciate e con lacci. Potrete anche rivestire con tessuto simil-camoscio un paio di ballerine a cui attaccare dei lacci che incrocerete dalle caviglie ai polpacci.

Il costume celtico avrà bisogno di curare i dettagli per valorizzarsi: per i capelli, come detto, perfette le trecce sia singole che doppie o un paio di trecce laterali realizzate con pochi capelli, lasciando gli altri sciolti. Se avete i capelli corti, procuratevi una parrucca dai capelli lunghi per lei, e medio lunghi per lui, in quanto i celti non avevano i capelli corti ma delle capigliature fluenti.

Attenzione: il medioevo è un periodo storico molto lungo diviso tra alto e basso medioevo, e gli abiti medievali nel corso di questo periodo si modificano anche di molto, mentre l’abbigliamento Celtico tipico, era semplice, i vestiti celtici erano realizzati senza fronzoli e si utilizzavano dunque i materiali che vi abbiamo citato, facili da reperire.

Vi potrebbe interessare

Come si vestivano le donne nel medioevo: abiti medievali femminili

Previous articleFrasi celebri dei film: amore, famiglia, frasi di saggezza
Next articleCamerette Ikea catalogo 2022 idee salvaspazio e sostenibilità
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

6 COMMENTS

  1. Ma è fantastico! Pensa che io e mio marito qualche anni fa abbiamo celebrato il nostro matrimonio celtico, ma un abito così bello non lo avevo, mi sa che lo rifaccio 😉

  2. Beh in occasione delle feste di Carnevale potrei pensare di provare a realizzare un abito così seguendo i tuoi consigli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.