Black Block: stupendo monologo di Enrico Brignano alle Iene

2
162

3610274225_8a5e4b1045.jpg

 

In seguito alla manifestazione avvenuta il 15 ottobre a Roma alla quale hanno partecipato circa 200.000 mila persone, scaturisce una satira pungente,  a mio avviso giustificatissima, da parte del comico romano Enrico Brignano, rivolta a quei ” 300 ” Black Block, che hanno creato  disordini, incendiato devastato la città causando ingenti danni e numerosi feriti.

Brignano ha messo sotto accusa “l’intelligenza dei black block” definendoli dei somari con il cervello ristretto e compresso dal casco, li ha definiti teste di casco, meritevoli solo  di dover passare 2 o 3 anni ai servizi sociali destinati a pulire gli escrementi di cane ai giardinetti.

Il comico critica le devastazioni le vetrine rotte delle banche “che sono comunque assicurate”, mette un accento sulle auto incendiate dicendo che probabilmente saranno di qualche povero disgraziato che ancora deve finire di pagarla, ma ovviamento un black blog non ha colpe perchè secondo Brignano è un povero disgraziano limitato di cervello. La satira segue  incalzante per più di sette minuti dove la comicità si alterna a una sorta di serietà beffarda in cui il comico non risparmia battute e frecciate e conclude con una domanda: ma non è che la manifestazione degli indignatos non doveva riuscire? La domanda nasce spontanea secondo Brignano i 300 black block non sarebbero incensurati ma di sicuro conosciutissimi alle forze di polizia che dice:  “Le foto segnaletiche? quelle ce le hanno di sicuro e ci giocano anche a figurine”. Non vengono salvati neanche i genitori di questi uomini in nero accusati di non aver saputo crescere ed educare i propri figli, le accuse sono pesanti e dirette senza esclusione di colpi. In conclusione secondo il comico la manifestazione doveva essere pacifica e con una partecipazione spontanea di moltissima gente ,senza l’intervento devastatorio dei black block e mette in dubbio la buona fede delle forze di polizia e dell sistema, affermando che dietro a questi episodi di violenza preannunciata ci sia il tentativo di falsare contenuti e azioni socialmente giustificate e utili ad opera di pochi strumentalizzati stolti.

 

 

 

Il video su you tube (durata 7 minuti), da non perdere!

http://www.youtube.com/watch?v=VoaWg-VnWak

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.