Il presepe: storia, tradizione, “realizzazione video”

Durante il Medioevo venivano eseguite scene della natività sotto forma di rappresentazioni, in seguito la natività venne rappresentata con statue che venivano poste nelle chiese, la soria e la tradizione ci narrano che più tardi nel 700, le dimensioni  delle statue dovennero più esigue ed aumentarono però in numero. I personaggi del presepe  erano realizzati con dei manichini di ferro imbottiti di stoppa, mentre la testa era in terracotta, l'ambientazione riproduceva la vita del luogo (presepe popolare).

Tendenzialmente si fanno due distinzioni: presepe storico, e presepe popolare, il primo riproduce fedelmente l'ambientazione e l'abbigliamento dell'epoca in piena tradizione, nel secondo il creatore di presepi tende a riprodurre gli spazi e le ambientazioni dei luoghi in cui vive oppure da spazio a vene fantastiche, uno dei presepi popolari più famosi è sicuramente quello napoletano.

Vediamo come costruire un presepe "tutorial"

 

La costruzione di un presepe, deve essere guidata da buon gusto considerando che si tratta comunque di un messaggio religioso, per il resto la personalizzazione, le case ed i personaggi fai da te danno una nota personale e gradevole al presepe. Carta roccia, carta cielo, muschio e  sassolini, piccoli alberi ricavati con dei rametti di cipresso o tuia recisi e tenuti in piedi conficcandoli in mezza patata tagliata, un fuoco artificiale una fontana con lo scroscio dell'acqua, e per i più pazienti la realizzazione di un bel fiumiciattolo unito a luci e musica renderanno il presepe carico di atmosfera natalizia, un po' di farina bianca per innevare le cime montuose ed il gioco è fatto.

Buon natale!

 

Ti potrebbe interessare:

 Realizzare l'albero ed il presepe in poco spazio

 

2128684331_b65fdced56.jpg

 

5287366255_36968b7b57.jpg

 

3184098493_bd715d1aa5.jpg

 

 

 

Realizzare un presepe  in 3 ore: video

 

 

 

                   

Sharing is caring!

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.