Stradivari: i violini d’arte

 

Antonio Stradivari,fu  uno dei più grandi liutai che la storia del panorama musicale possa ricordare, vissuto tra il 600 e il 700 ha realizzato circa 100 strumenti musicali, tutti di elevata qualità. Attualmente sono presenti nel mondo, solo 50 esemplari di violini Stradivari, quotati a prezzi altissimi.

Il segreto di questi ” magici” strumenti e del loro suono sembra derivi dalla scelta magistrale del legno e  dall’uso di una  vernice  ottenuta con ceneri vulcaniche proprie della regione cremonese

Altri esperti ritengono che le vernici usate dal liutaio, fossero arricchite con cristalli minerali submicroscopici; ne sono stati individuati 22, ma ve ne sarebbero ancora altri. Secondo quanto finora scoperto, Stradivari, al fine di rinforzare la struttura del legno, usava una preparazione vitrea, un composto a base di potassio, silice e carbone.

Dopo una lunga esposizione a questo composto, il legno diveniva quasi cristallizzato e ciò gli conferiva un eccellente resistenza al tempo, in seguito, veniva applicato un secondo strato composto da albume, miele, zucchero e gomma arabica, per terminare si  stendeva un sottile strato di vernice che non entrava in profondità nel legno del violino. Il legno utilizzato da Stradivari  era  lprincipalmente acero dei Balcani per il fondo, fasce e manico, mentre per la tavola prediligeva l’abete rosso della val di Fiemme.

La leggenda racconta che egli facesse rotolare i tronchi e che ne ascoltasse il suono per scegliere i migliori.

 

Oltre ai violini Stradivari creò anche viole, arpe, violoncelli viole da gamba di vari tagli, chitarre, bassetti, liuti, tiorbe, pochette, mandole e mandolini.

Nella costruzione dei violini, Stradivari usava in gran parte della struttura legno di  abete rosso maschio, da preferire per molti strumenti a corda.
I suoi migliori strumenti furono costruiti tra il 1698 e il 1730, negli anni successivi, molti strumenti portano la firma sub disciplina Stradivari,  costruiti, con molta probabilità  dai figli… continua a leggere…>>>  

 

 

 

PalacioReal_Stradivarius1.jpg                                     Violino Stradivari “Palacio Real” Mdrid foto di Håkan Svensson

Sharing is caring!

 

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.