Uova di Pasqua: come inserire un regalo

6
157

5638278741_614f6f7149.jpg

In questo articolo vedremo come inserire in un uovo di pasqua un regalo, ma prima leggiamo un po' di storia.

La prima tavoletta di cioccolato di tipo commerciale fu prodotta in Inghilterra nel 1820, circa 50 anni dopo la Svizzera brevettò le prime tavolette di cioccolato al latte. Di li a breve la produzione della cioccolata diede vita ad innumerevoli tipi di prodtti dolciari, incluse le famose uova di pasqua. A seconda della miscelazione e della lavorazione si hanno  svariati tipi di cioccolato dal gusto e della consistenza diversa.

Un gran numero di marche presenti sul mercato, producono ogni anno milioni di uova di cioccolato: fondenti al latte, ripiene di cioccolato bianco (Kinder), ultimamente anche contanenti graniglia di nocciole  (Perugina), tutte molto buone e dotate di apporto calorico, proteico e grasso differente.

L'uovo di Pasqua è in molti paesi il  simbolo della Pasqua, insieme al rametto di ulivo di carattere strettamente religioso, entra a far parte di moltissime  case nel periodo pasquale. Oltre al classico uovo di cioccolato si acquistano anche coniglietti (tipicamente svizzeri), pecorelle di zucchero, campane di cioccolato. Il mercato è talmente sviluppato che la scelta del prodotto è semplice.

Differente è il discorso del regalo inserito all'interno dell'uovo, del coniglio o della campana, normalmente le normali case produttrici, offrono regali e regalini di vario tipo, quasi sempre di scarso valore economico, anche se alcuni sono veramente gradevoli, la Kinder offre splendidi  giocattolini per i bimbi, mentre la Perugina, la Ferrero e altre garantiscono regalini gradevoli; ma se vogliamo inserire all'interno dell'uovo un regalo veramente speciale, le soluzioni sono due:

  • Ci rivolgiamo ad una pasticceria che spesso vende uova di sua produzione, gli facciamo pervenire il regalo prescelto e loro provvederanno con cura ad inserirlo.
  • Provvediamo noi stessi a scegliere l'uovo, il regalo e ad inserirlo all'interno.

Cosa regalare

All'interno potete inserire gioielli di tutti i tipi, anelli bracciali orologi, oppure un bel paio di occhiali da sole, una penna un accendino, un biglietto per il teatro, per un concerto o magari un bel viaggio per due, le idee sono molte; per i vostri figli più grandicelli inserite una bella "mancetta" ne saranno felicissimi…

Come inserire un regalo all'interno di un uovo di  Pasqua

Acquistiamo il nostro uovo, il regalo da inserire, e una tavoletta di cioccolato simile all'uovo (fondente o al latte).

Possiamo aprire l'uovo tagliando con un coltello scaldato sulla fiamma nel verso di chiusura ossia verticalmente, ma vi dico sin da subito che dovete essere manualmente abili, altrimenti rovinerete l'uovo.

Una soluzione più semplice adatta a tutti consiste nello scaldare un coltello appuntito e praticare un foro sul fondo dell'uovo preferibilmente di forma tonda o quadrata, della grandezza dell'oggetto da inserire. Incartermo il regalo con carta velina, o simili, va bene anche carta da regalo e scatoline che successivamente poremo in un sacchetto per congelare il cibo, allo scopo di mantenere delle buone norme igieniche.

Una volta inserito il regalo andremo a posizionare la parte di cioccolato asportata (quadrato o cerchio) scalderemo il nostro coltello e con l'aiuto della tavoletta di cioccolato coleremo un po' di cioccolato allisciandolo con il coltello caldo. La tavoletta serve per riempire eventuali vuoti che si potrebbero essere creati con lo sbriciolamento di alcune parti di cioccolato. Non è un'operazione difficile ma richiede un po' di tempo e pazienza, ed anche se il risultato non dovesse essere perfetto una volta posto l'uovo nel suo porta uovo di plastica, non si vedrà nulla dell'intervento effettuato.

Riutilizzare il nastro e la carta di confezione presente, ma se qualcosa si fosse rovinato potrete sostituire il nastro con un bel fiocco di raso e la carta con carta trasparente per cesti o altro acquistabile in tutte le cartolibrerie.

Il vostro uovo è pronto, la persona a cui lo donerete riceverà la vostra bellissima sorpresa!

 

457694622_5dace87b3c.jpg

 

 

 

6 COMMENTS

  1. Che bello, ho sempre sperato che “una persona a caso” (non faccio nomi và) ci pensasse… e invece nulla. 😀

    • sti uomini…in realtà ci vuole così poco…e l’effetto è di sicuro successo…mio papà con i suoi 79 anni continua a farlo ogni anno: un uovo gigante e sorpresa inserita…mio marito
      nooooooo….e che ci vuoi fare…bisogna “accontentarsi”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.