Come tenere sotto controllo il peso: tabella

2
49

 

Come tenere sotto controllo il peso? bella domanda! Ce lo chiediamo tutti da sempre, eppure, non è poi molto difficile mantenere sotto controllo il proprio peso, basta fare un minimo d’attenzione, seguire un alimentazione sana ed equilibrata e praticare un po’ di sport.

L’età, le disfunzioni ormonali le intolleranze e quant’altro, spesso sono dei luoghi comuni: “assimilo tutto ciò che mangio” si sente dire da molte donne, in realtà il metabolismo di ogni individuo può subire modifiche nel corso del tempo specie se si sottopone lo stesso a diete forzate “da fame”.

L’arma vincente per non ingrassare o rimanere comunque con un peso nei limiti, è quella di seguire un’alimentazione che prediliga i carboidrati nelle ore diurne e le proteine nelle ore notturne, con variazioni sul tema ed evitando stravizi abbuffate consumo esagerato di dolci, liquori, insaccati grassi fritti e formaggi. In sostanza si può mangiare di tutto ma nella quantità e nel modo giusto.

 

Come tenere sotto controllo il peso: tabella
Come tenere sotto controllo il peso: tabella

Peso e vita sedentaria

Le persone pigre, quelle che amano stare ore o ore sedute a guardare la TV o leggere od altre attività simili, ed hanno una vita ed un lavoro sedentario, tenderanno sicuramente ad ingrassare di più rispetto ad individui molto attivi che praticano assiduamente sport, amano uscire passeggiare, ballare etc.

Come tenere sotto controllo il peso: tabella

 

Le attività motorie e sportive, qualunque esse siano, tendono a farci bruciare zuccheri e grassi specie se sono prolungate e continue. Spesso attribuiamo l’aumento di peso all’età… sebbene con l’età il metabolismo possa cambiare anche sulla spinta di modificazioni ormonali, ciò che realmente cambia con il passare dell’età è la nostra “spinta vitale” che ci stimola a fare: fare cosa? Ma di tutto! Uscire, camminare, rimodernare la casa, giocare e correre con i figli o dietro ai figli qualora siano piccoli e così via, con l’età ci si impigrisce, si tende a fare molto meno e spesso ad ingrassare, ma non solo chi è grande d‘età ingrassa, anche i giovani che si nutrono in modo inadeguato e che magari sono stati da piccoli dei bambini grassi tenderanno anche in età più adulta a mettere su peso, ma va ricordato che il tipo d’alimentazione che si segue nell’arco della giornata, e la quantità del cibo introdotto sono tra gli elementi principali oltre alla sedentarietà, a prova di ciò anche il fatto che spesso in “famiglie magre” difficilmente troviamo una persona grassa allo stesso modo in famiglie di genitori rubicondi troveremo figli grassottelli: quindi regola numero uno: impariamo a nutrirci nel modo consono!

La tabella di comparazione altezza e peso

Osservando la tabella e facendo un confronto tra peso e chili  si può facilmente verificare se si è sottopeso, nella norma o normo peso, o magari se abbiamo qualche chilo di troppo da smaltire e , dunque, correre eventualmente ai ripari. Essere in sovrappeso non è solo un problema estetico ma spesso contribuisce a far insorgere problemi di salute talvolta anche seri.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.