Animali ed anemia: cane anemico come intervenire

1
Animali ed anemia: cane anemico come intervenire
Animali ed anemia: cane anemico come intervenire

Anche gli animali, esattamente come gli esseri umani, possono soffrire di disturbi e malattie più o meno gravi. Tra queste troviamo l‘anemia dovuta ad una ridotto contenuto di emoglobina nei globuli rossi.

 

Animali ed anemia: cane anemico come intervenire
Animali ed anemia: cane anemico come intervenire

 

Come accorgerci se il nostro amico cane è anemico? Stanchezza, sonnolenza, spossatezza ed affaticamento ma, sopratutto inappetenza. Il cane sembra sempre stanco, è meno vivace e talvolta neanche il gioco o la consueta passeggiata sembrano essergli graditi. Vediamo come verificare se il nostro cane è anemico e come intervenire.

Come verificare se il cane è anemico

Se abbiamo qualche sospetto circa il suo stato di salute dovremo verificare l’effettiva malattia, è controllare se il cane è realmente anemico, come fare? osservando le feci e controllando che non vi siano tracce di sangue ne vermi, e attraverso altri accorgimenti.

Come nelle persone l’esame del sangue vi dirà, con certezza se il vostro “Fido” soffre di anemia, ma come primo esame visivo potremo abbassare il labbro del cane e verificare la colorazione delle mucose che rivestono le gengive: Un cane in buono stato di salute presenta le gengive di un bel colore rosso vivace, mentre un cane anemico le avrà sbiadite e pallide. Talvolta noterete che è pigro, inappetente e che tende a dormire più del solito.

Cause dell’anemia di animali

Le cause di un anemia potrebbero risalire ad una gastroenterite, infestazioni parassitarie (sia vermi intestinali che pulci e zecche), ulcere dello stomaco o nei casi peggiori ad un tumore. In relazione alla causa si interverrà in modo diverso somministrando antiparassitari se necessario e curando la patologia che ha determinato o stato di anemia.

Affidatevi ad un buon veterinario ed il vostro amico cane tornerà in ottima forma in breve tempo. Non sottovalutate la situazione perché un’anemia grave potrebbe compromettere lo stato di saluto del vostro animale specie se dietro all’anemia si nasconde un’altra patologia più seria.

Potrebbe interessarti:

Previous articleBershka collezione 2013 2014 F/W: un autunno Gothic
Next articleGatti troppo grassi: come aiutarli a dimagrire
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.