Applicazione della foglia in oro su quadri, cornici e mobili

13
1250

La foglia in oro può essere applicata su quadri, cornici e mobili, superfici dure in legno o murarie, utilizzando opportuni collanti ed attrezzi appropriati. Per levigare la superficie sottostante si utilizzava il "bolo" una sostanza colorata che rendeva il piano liscio ed omogeneo. Ma nel caso si voglia applicare la foglia in oro su di una tela, il procedimento è molto più semplice e per nulla complesso ma, richiederà un po' di manualità ed alcuni accorgimenti.

Materiali per applicazione foglia d'oro 

  • Foglia in oro
  • Coltello per doratori
  • Pennello di Vaio
  • Cuscino o tela in daino
  • crema per le mani
  • tela o quadro

Per chi ama l'arte ma anche il semplice fai da te sperimentare questa tecnica sarà divertente anche perché i risultati ottenuti sono di grande effetto estetico e decorativo.

 

 

                                       

Tali tecniche consentono di utilizzare foglie in oro zecchino reperibili nei negozi per restauratori, o foglie in finto oro, rame od anche argento. L'applicazione ed il taglio andranno eseguiti con estrema cautela avvalendosi di un coltello per doratori e una superficie in daino, dove verrà poggiata la foglia in oro per essere tagliata. La superficie verrà poi fatta aderire al pennello largo (Vaio) per essere trasferita sulla tela ed incollata, utilizzando il mastice precedentemnte preparato e steso con un pennellino sul quadro. Il mastice "missione" andrà diluito con alcool o acqua od ambedue e richiede circa 15 minuti per l'asciugatura. Qualora si decida di applicare più foglie in oro, i lembi che intercorrono tra una foglia e l'altra, andranno sovrapposti di alcuni millimetri evitando di far trasparire le giunzioni. L'effetto decorativo su tela è notevole e può dar vita ad effetti e creazioni di varia tipologia.

Il collante (missione) è di colore neutro ma per necessità potrà essere colorato con qulche goccia di colore acrilico (oro, argento o rame)

 

 

         

 

 

 

La decorazione di una cornice in foglia d'oro invece, si avvale della preparazione di base con bolo e tecniche di applicazioni ed eventuale levigatura diverse, come illustrato nel video tutorial in basso. Un'altra tecnica è quella della doratura a Guazzo, più complessa delle precedenti, si avvale della colla di coniglio o storione, bolo e gesso.

Attuata sin dal 1200 rimane quella più bella in assoluto ma anche la più difficile e laboriosa da realizzare.

          

Doratura a Guazzo

Sebbene la tecnica di doratura a Guazzo sia utilizzata dai professionisti del mestiere e, un po' di meno per il fai da te e le creazioni artistiche effettuate in casa, avendo reperito un ottimo tutorial in cui si spiega, nei minimi dettagli, come preparare le superfici e procedere alla diluizione e al riscaldamento della colla di coniglio o storione, a bagnomaria e alla stesura del blo miscelato al gesso, ve lo propongo sotto.

  • La colla andrà addizionata con del gesso in maniera progressiva.
  • Le mani di preparazione della tavola richiederanno fino ad anche 6 passaggi, una tecnica lenta e laboriosa, adottata da doratori esperti.
  • Successivamente si prepara il bollo da aggiungerlo alla colla calda. lasciate asciugare il bolo ed ogni stesura tra una mano e l'altra. Utilizzare pennellate sempre nello stesso verso e carteggiare leggermente ad asciugatura avvenuta. Lucidate il bolo con una pietra d''agata procedimento che si effettuerà anche dopo la doratura. Sovrapporre sempre di alcuni millimetri i vari pezzi di foglia d'oro.

Visionate il tutorial per la tecnica di doratura a Guazzo

          

13 COMMENTS

  1. la foglia oro è meravigliosa, molto delicata ma l’effetto su quadri e superfici è sensazionale! Ottimo tutorial.

  2. è una tecnica che m’incuriosisce molto. L’ho visto fare anche in tv. Se ho l’occasione mi piacerebbe provare.

  3. l’applicazione della foglia oro è una delle tecniche che spesso ho adoprerato assieme alle argille sinteriche per realizzare bijoux prezioni , mi piace molto e i tuoi consigli mi torneranno utili .

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.