Cèzanne dall’impressionismo al cubismo: l’artista

0
115

Cézanne fu un  pittore che formò un ponte di collegamento artistico nel tardo 19° secolo, delineando lo stile pittorico chiamato impressionismo calandosi in quello che sarà il cubismo.

Cèzanne dall’impressionismo al cubismo: l’artista

Cèzanne è un’artista calato fortemente all’interno dell‘impressionismo, quell’impressionismo legato alle forti apparenze visive, queste “apparenze” quanto più disinvolte provocano la “meditazione” e la volontà di “solidificare” in immagine ciò che lo sguardo coglie, ma di certo, tra apparenze e superfici tirate e delineate da contorni netti, tra analisi dei piani oggettuali, fuori da ogni ombra “neutrale” e così come da una consueta prospettiva lineare, in una sintesi ricca ed assetata di volumi, ripercorrendo geometrie che non hanno nulla di astrato e illusorio, Cèzanne ha anticipato nuove tendenze tra cui il cubismo.
Il lavoro di Cézanne dimostra una padronanza del disegno, nel colore, i toni cromatici, la composizione stilisticae. La sua pennellate spesso ripetitive, sensibile ed esplorative sono molto caratteristici e chiaramente riconoscibile. I suoi dipinti, trasmettono un intenso studio dei suoi soggetti, uno sguardo indagatore e una lotta tenace per affrontare la complessità della percezione visiva umana.

il suo carattere schivo e introverso, sensibile, ombroso, fiero, timido e orgoglioso si contrappone fortemente ad una ben più ampia comunicazione visiva determinata dalle sue opere pittoriche.

Una caratteristica costante, di Cèzanne è la piena coscienza riguardo alla sequenza plastica che secondo l’artista deve, essere sentita attraverso l’intera superficie della tela, ogni parte, anche la più insignificante, deve servire da apporto al tutto.
Volendo assegnare una paternità ideale a Cèzanne, le prime immagini che  meritano
considerazione, sono senza dubbio Michelangelo ed Eschilo, come loro egli ha compreso la forza mistica che scoppia ed emerge dalle “cose mute”,  tronchi, rocce, muri,  al pari della potenza  viva e selvaggia racchiusa nei suoi paesaggi e nelle sue figure, coì la sua opera (come la loro), diviene un rozzo terreno pietroso spoglio e sterile dal quale sbocciano fiori piante elementi castamente riprodotti con grande spontaneità, immagini solenni in cui le sue fantasie dirompono brutalmente attraverso l’uso di colori e cromie  spesso in conflitto, senza filtri ne mezzi termini il suo stile rappresenta un’accusa vivida e verace dei contorni e le asperità tipiche degli esseri umani e di tutto ciò che li circonda.
Cèzanne si esprime, nella sua solitudine interiore in ogni suo dipinto, , un angoscia da cui non riesce mai a liberarsi completamente, egli ignora l’ottimismo e la sensualità felice e disinvolta tipica di Renuar.

 

 

“Il Dolore”  Parigi (Louvre)
Il Dolore è un dipinto autografo di Cèzanne realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1866, misura 168 x 114 cm. ed è custodito al Louvre, Parigi.
Vi è ritratta una angosciata Maria Maddalena mentre piange, in  un corpo abbandonato al dolore, quasi del tutto privo di vita.
La  consistenza del pigmento e, le variatissime  macchie di colore, mettono in forte risalto la figura con importanti effetti luministici, enfatizzando involontariamente anche quel senso di romanticismo che non poteva mancare nei dipinti di questo periodo, sono presenti cenni alla pittorici che si rifanno a Daumier.

 

 

Il Vasetto di Delft con fiori

 

 

 “Vasetto di Delft”  realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1873-75, misura 41 x 27 cm. ed è custodito al Museo del Louvre a Parigi.
In questo dipinto, emergono, come nel precedente, i contrasti  vivi e gradevoli in una combinazione di chiaro-scuri e di toni sia freddi che caldi, in una armonica convivenza.
Opere pittoriche di CèzanneOpere pittoriche di Cèzanne
Opere pittoriche di CèzanneOpere pittoriche di Cèzanne

Opere pittoriche di Cèzanne

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.