drone Cx10

Oggi notizie in vetrina recensisce per voi il più piccolo drone al mondo: Cx10. Cx10 è un quadricottero radiocomandato prodotto dalla Cheerson, una delle aziende più affermate
del panorama dei droni volanti. Cx10 sembra essere un Phantom in miniatura, del quale ricalca lo chassis e la posizione delle eliche. Le sue dimensioni da primato sono: 4,2 x 4,2 x 2,2 cm per un peso di 12,3 grammi. Il radiocomando che lo pilota è un 2.4 ghz di frequenza, e all'interno della confezione potrete trovare, oltre al libretto delle istruzioni (rigorosamente in inglese ndr), anche un cavetto usb per ricaricare il nostro piccolo quadricottero (purtroppo non è presente anche l'attacco alla presa della corrente ndr) e 4 elichette di ricambio. L'autonomia del drone oscilla dai 7 ai 10 minuti di volo, per un tempo di ricarica che varia dai 10 ai 15. Lo chassis si compone di due parti a x in acciaio, che racchiudono nel mezzo la scheda di controllo del quadricottero, fornendogli una resistenza agli urti molto consistente. La nostra mobilità in volo sarà a 6 assi, per un controllo a 360°. 4 led, due rossi e due blu, ci aiuteranno a capire l'orientamento del nostro drone durante il volo,facilitandoci nell'impartirgli i comandi.

Drone Cx10

I comandi del Cx10

Sul controller abbiamo due joystick, uno deputato all' accelerazione e dalla decelerazione, e un altro per i movimenti a 360 gradi. 4 freccette direzionali saranno adibite alla calibrazione del quadricottero, per permettergli un' esperienza di volo più precisa. Il drone è dotato ovviamente di accelerometro, che aiuta nella stabilità anche nel caso di correnti d' aria di lieve entità (scordatevi di usarlo all'aperto in giornate particolarmente ventose in ogni caso, dato che pesa estremamente poco ndr). Il prezzo del piccolo Cx10 è il suo cavallo di troia per sbarcare sul mercato: è possibile trovarlo online o nei negozi per un totale che oscilla dai 17 ai 35 euro al massimo.

Written By Mirco Angelosante

ti potrebbe interessare

Maker faire tra robot, invenzioni e Arduino 100 mila visitatori

Si è svolta a Roma nelle giornate del 3, 4 e 5 di ottobre 2014, la fiera tecnologica dedicata all’innovazione, al progresso e alla tecologia: il Maker faire. Molti gli stand e le aree dedicate all’evento, 600 progetti che provengono da tutto il mondo…

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.