Come scegliere le piante per il giardino e la casa

piante serraIl desiderio di essere circondati da piante ornamentali in casa e nel giardino, assistendo alla loro crescita e alla fioritura è un desiderio di molti, non sempre gli spazi ci consentono di operare come vorremmo, ma nonostante ciò possiamo comunque creare degli spazi verdi gradevoli anche in luoghi ristretti. Occorrerà, in primo luogo, scegliere le piante con criterio in base all’esposizione e allo spazio, nonché al tempo che abbiamo da dedicargli. Il segreto di base consiste nel comprendere e rispettare le esigenze culturali di base di ogni pianta che ci accingiamo ad acquistare, e che ogni pianta a seconda del luogo in cui viene collocate può avere reazioni di crescita sviluppo e bellezza differenti.

Le piante crescono seguendo un loro ritmo biologico quest’ultimo è fortemente connesso al loro luogo d’origine e alle condizioni ambientali.

Sono possibile delle modifiche del loro ciclo vegetativo avvalendosi di supporti di diverso tipo quali serre “mini serre”e cassoni vetrati e verande che ne consentono lo sviluppo e la fioritura anche fuori stagione. Si tratta della cosiddetta forzatura delle piante che avviene al di fuori del normale ciclo vegetativo. Per chi invece ama soluzione di rilievo l’acquisto di serre estetiche, giardini vetrati, pagode e quant’altro potrà costituire una soluzione elegante e molto pratica di grande impatto visivo.

Mini serra

La maggior parte delle piante d’appartamento viene allevata in serra, considerate che molte di queste provengono originariamente da paesi a clima subtropicale in cui condizioni di elevata umidità e molta luminosità ne favoriscono la crescita.

Proprio per questi motivi, prima di acquistare delle piante dovrete considerare con attenzione la loro eventuale collocazione, il grado di luminosità, ed il clima presente e scegliere con cura le piante che saranno in grado di garantire un rigoglioso sviluppo e una bella fioritura nell’ambiente in cui verranno collocate.

Lo stesso discorso può essere applicato nei giardini e negli orti, considerate sempre il clima, l’esposizione il tipo di terreno ed il tempo e le cure che siete disposti a concedergli.

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *