Netflix pronta a sbarcare in Italia

0
Netflix pronta a sbarcare in Italia

Dopo tante attese e tante speranze da parte del pubblico italiano, Netflix, la celebre Tv on demand statunitense, si appresta a sbarcare sul suolo nostrano. La data non è stata a ancora resa pubblica, ma dai rumors si evince che è solo questione di poco tempo. Netflix presenta un numero vicino ai 60 milioni di abbonati nel mondo, un numero di tutto rispetto, e spera di aggiungere al conteggio dei suoi aficionados il pubblico italiano. L’abbonamento per quanto concerne il prezzo, dovrebbe aggirarsi intorno agli 8 euro mensili, in linea con il resto del mondo. Oltre a tante tipologie di proposte commerciali, l’arrivo d Netflix potrebbe comportare un cambiamento radicale nel modo di concepire la Tv, come accadde molti anni or sono con la tv via cavo per gli utenti americani. Di conseguenza ciò implicherebbe anche l’adozione di reti di navigazione più efficienti, e con standard qualitativi molto più alti. Dato che Netflix trasmette anche a 4k di risoluzione, le attuali connessioni non avrebbero una portata di dati sufficiente a garantire a fruizione del servizio così come è stato concepito.

Netflix pronta a sbarcare in Italia

Possibili accordi commerciali per Netflix

Netflix sarà fruibile non solo dalle televisioni casalinghe, bensì anche da tanti altri tipi di apparati tecnologici, quali smartphone, tablet, ma anche consolle e pc. Questa rivoluzione nell’ambito delle trasmissioni on demand si rifletterà anche sui provider di servizi televisivi al momento sulla piazza, come Sky o Mediaset, che offrono contenuti a pagamento. Si ipotizza pertanto in una sorta di integrazione del servizio Netflix in quelli già esistenti, e non in una rivalità diretta. Dal giorno del lancio italiano, dovrebbero già essere disponibili nel palinsesto tante delle serie che hanno fatto decollare il successo televisivo di Netflix nel resto dei paesi del mondo. Prepariamoci a cambiare quindi il nostro concetto di televisione ormai datato, e di assistere ad una rivoluzione epocale sul modello di fruizione di questo media.

Written By Mirco Angelosante
Previous articleRisotto venere nero allo speck e semi: delizia in tavola
Next articleIdropulitrici e aspiratori: migliore pulizia fuori e in casa
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.