Cosce di pollo al limone

Cosce di pollo al limone, una ricetta semplice e buona facile da realizzare e dal costo piuttosto contenuto. Adatta a tutti, bambini, anziani e persone a dieta.  Il pollo è una carne proteica con basso contenuto di colesterolo, altamente digeribile.

 

 

Cosce di pollo al limone

 

Dose per 4 persone

 

Ingredienti: 4 grosse cosce di pollo con sovra-cosce, olio extra vergine di oliva, 3 o 4 rametti di rosmarino (in alternativa si può  usare quello reperibile nei supermercati in bottigliette di vetro), un limone, un bicchiere di vino bianco, sale e pepe.

Lavare le cosce di pollo, bruciare sopra la fiamma viva del fornello gli eventuali residui di penne.

Munirsi di una padella  antiaderente, di  grandi dimensioni.

Mettere i cosci a rosolare sul fuoco (fiamma alta) girandoli tre o quattro volte per rosolarli in modo uniforme, abbassare la fiamma ed aggiungere 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva,  un bicchiere di vino bianco un bicchiere di acqua due rametti di rosmarino cospargendone il pollo (unire gli altri due rametti sani), aggiungere sale quanto basta e 5/6 pizzichi di pepe nero.

 

Cosce di pollo al limone
Cosce di pollo al limone

 

Lasciar cuocere per circa 30 minuti coprendo la padella con un coperchio e controllando la cottura girando i cosci. A cottura ultimata spruzzare il pollo con il succo di mezzo limone. (La stessa ricetta si può fare sostituendo il limone con l’arancio o con l’ananas, aggiungendo magari anche delle mandorle e uva passa).

Munirsi di un piatto da portata distribuirvi i cosci, terminare guarnendo con rametti di rosmarino e l’altro mezzo limone tagliato a rondelle. Preparare un contorno di patate (al forno), se preferite verdure grigliate o lessate, o per un contorni veloce ottima dell’ insalata mista, od anche pomodori e cetrioli un contorno molto adatto all’estate per via del gusto rinfrescante.

 

Servire in tavola il pollo al limone accompagnato sa vino rosso o vino bianco, ambedue molto adatti.

                             

Sharing is caring!

Related Post

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.