Sara-Sarah-Sary-Saro: significato-onomastico e numerologia del nome

1

Significato del nome SARA

Il nome Sara ha origini ebraiche Sarah e significa “signora, principessa”. Nell’Antico Testamento, era la moglie di Abramo anche se il suo vero nome era Saray ( litigiosa), successivamente modificato. la donna era sterile, ma essendo molto devota al Signore  ricevette in dono la grazia di poter avere un figlio  in età avanzata.
Sara di Antíochia, è la santa venerata nella ricorrenza cristiana. Ella fu  moglie di un ufficiale di Dìocleziano, che dopo aver partorito il secondo figlio, partì per Alessandria per poterli far  battezzare. Il viaggio si svolse per mare e furono colti da tempesta, la donna  si incise il petto e con il sangue che ne sgorgò, segnò una croce sulla fronte dei figli infine li immerse per tre volte invocando la Santissima Trinità. La nave, nonostante la tempesta,  raggiunse l’ Egitto, dove Sara si recò  ad una  fonte battesimale ma, narra la storia che quando si avvicinò ad essa  l’acqua si ghiacciò per 3 volte. Il suo onomastico si festeggiata il 20 aprile.

 

 

Sara.png

 

 

Secondo L’ISTAT, Sara è  uno dei nomi più usati per le nuove nate in Italia nei primi anni del XXI secolo, essendo il quarto nome più diffuso del 2004 e il secondo del 2006; mentre negli Stati Uniti, Sarah, è stato  uno dei  nomi fra i più popolari  negli anni 1870, 1978 e il 2000. In inglese il nome è stato usato a partire dalla Riforma protestante. In Calabria e in Sicilia può costituire un ipocoristico del nome Rosaria.

Il nome Sara è stato largamente  utilizzato nel corso dei secoli sia in epoche lontane che attuali.

Il segno zodiacale connesso al nome Sara è quello del leone, mentre il metallo è l’oro ed il colore è il rosso e la pietra l’altrettanto rosso rubino, il suo numero fortunato viene considerato i 2.

 

 

Onomastico:

  • 20 aprile 
  • 10 dicembre
  • 24 maggio, santa Sara la Nera, protettrice degli zingari, festeggiata a Saintes-Maries-de-la-Mer
  • 19 agosto, Santa Sara, moglie di Abramo per la Chiesa copta; mentre i cattolici possono commemorarla assieme agli altri antenati di Gesù il 24 dicembre.[.
  • 27 dicembre, beata Sára Salkaházi, vergine e martire a Budapest

Origine: Ebraica

Colore: Rosso
Pietra: Rubino
Metallo: Oro

 

 Numero fortunato: 2

Segno zodiacale connesso: Leone

 

Numerologia del nome secondo Pitagora

S-A-R-A = 1-1-9-1 = 12  = 3

 

 

 

 

Interpreta il significato delle lettere che compongono il tuo nome>>>

 

 

Previous articleDivani e poltrone di piccole dimensioni
Next articleTIM Natale: promozione 2013

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.