Calciomercato, la Roma punta Dybala: Mourinho ha trovato il suo top player

5
Calciomercato, la Roma punta Dybala: Mourinho ha trovato il suo top player
Calciomercato, la Roma punta Dybala: Mourinho ha trovato il suo top player

Sette stagioni passate in bianconero, 115 le reti segnate e 291 le partite giocate. Queste sono le statistiche di Paulo Dybala in maglia bianconera. Il forte attaccante argentino, dopo un forte tira e molla con la società bianconera, ha deciso di lasciare Torino per provare nuove destinazioni.

La Joya è alla ricerca di un club che lo faccia sentire importante e che lo consideri veramente un top player, cosa che nelle ultime due stagioni alla Juventus non è accaduto. La società ha fatto le sue valutazioni e, come affermato da Nedved di recente, le richieste erano troppo alte, non mettendo in discussione, c’è da dire, le doti tecniche dell’argentino.

Calciomercato e il toto squadra

Ora si apre il toto squadra, e con esso le previsioni. Moltissimi i siti di scommesse, molto ricercati online insieme a tutti i bonus casino (come in questo sito), che provano a prevedere quale sarà la prossima destinazione. Fino a questo momento sembrava forte l’interessamento dell’Inter, con Marotta che stravede per il giocatore.

Fu proprio lui a portarlo a Torino nell’estate del 2015, per una cifra di 40 milioni (32 parte fissa più 8 di bonus). Nelle ultime ore, però, si è fatto forte l’interessamento della Roma di Mourinho per il giocatore, con quest’ultimo che gradirebbe la destinazione.

Roma, colpo Dybala?

Sono tanti i club interessati a Dybala: si passa dall’Arsenal allo United, passando per il Barcellona (splendida città da visitare) e Siviglia. Insomma il giocatore ha mercato ed è libero di scegliere dove accasarsi. Da tenere sott’occhio la situazione Inter, sempre convinta di volere il giocatore, mentre pian piano entra anche la Roma.

A riferire dell’interesse della squadra giallorossa ci ha pensato il Corriere dello Sport. Mourinho, a termine di Roma-Juve giocatosi all’Olimpico, ha avvicinato l’argentino riempendolo di compimenti. Parole che hanno lusingato Dybala e che denotano la voglia del tecnico portoghese di allenare un giocatore del suo talento.

Ecco quindi che in questi giorni era in programma un incontro tra l’agente Antun, insieme alla famiglia di Dybala, e Tiago Pinto: tutto è saltato a causa della sconfitta contro la Fiorentina che ha mandato su tutte le furie Friedkin. Se ne riparlerà dopo che la Roma sarà riuscita ad approdare alle coppe europee o dopo aver vinto la Conference League.

La società giallorossa proverà a capitalizzare al massimo dalle uscite, in primis quella di Zaniolo. Non bisogna indugiare, anzi, vanno anticipate le mosse per strappare l’ormai ex 10 bianconero alla concorrenza. Paulo ha voglia di sentirsi al centro del progetto, per questo il progetto della squadra capitolina può essere di suo gradimento.

Da considerare il discorso Mondiale, visto che ha voglia di giocare il prossimo e quello 2026. Per farlo, però, ha bisogno di trovare un club che lo riporti in alto e che lo faccia giocare, mostrando quel talento perduto che ha fatto sognare milioni di tifosi.

Scaloni lo prende in considerazione, ma deve dimostrare di essere tornato Dybala. Ultimo dettaglio il contratto: l’argentino vuole cifra da giocatore importante, chissà che la Roma non riesca ad accontentarlo, portando alla famosa fumata bianca.

Intanto Dybala commosso da l’addio ai suoi tifosi su uno dei social più noti Instagram, infatti, l’attaccante argentino ha pubblicato un lungo post in cui svela le sue profonde emozioni riguardo alla sua ultima partita in maglia bianco nera che lo troverà a sfidare la Lazio. Il suo contratto con la Juventus, infatti scadrà il 30 Giugno e, non è stato rinnovato.

Le possibilità dunque che la Roma si aggiudichi il fuoriclasse argentino sono sempre più forti: attendiamo i prossimi risvolti che daranno certezze maggiori in merito.

Previous articleLa comunicazione nasce dall’ascolto e dall’empatia: come comunicare?
Next articleCos’è il massaggio sportivo a cosa serve
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

5 COMMENTS

  1. Interessante, non mi interesso molto di calcio. Ma sembra essere un ottimo calciatore, vedremo che si aggiudicherà il nuovo contratto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.