Perché avere un animale in casa è salutare, quali sono gli effetti sulle persone?

Perché avere un animale in casa è salutare, quali sono gli effetti sulle persone
Perché avere un animale in casa è salutare, quali sono gli effetti sulle persone

Animali si, animali no? C’è chi ama gli animali e li difende a spada tratta e chi, al contrario, non sopporta peli ed escrementi da pulire. Ma gli animali sono molto di più, ce lo dice la scienza. Hanno un’azione benefica su chi convive con loro la causa di ciò è pura chimica, come l’innamoramento. Personalmente, abbiamo avuto in casa cani e gatti per anni e continuiamo a donare un tetto, magari a degli sfortunati trovatelli, in cambio di amore e qualche sana frustrazione. Ma scopriamo il perché avere un animale in casa è salutare e quali sono gli effetti reali che questi pelosetti riescono a generare sulle persone senza dimenticarci, però, che anche loro, esattamente come le persone. hanno un tempo da donarci per poi svanire nel nulla. La vita non è eterna e neanche noi lo siamo. Dividere una parte del nostro cammino con persone ed animali che amiamo, può solo che arricchire la nostra esistenza terrena.

Perché avere un animale in casa è salutare

C’ è chi decide di scegliere un gatto, chi un cane, chi un riccio africano e chi ama le tartarughe. Gli animali sono tutti belli e tutti hanno molto da donarci, non solo in termini affettivi, ma anche nel verso e proprio senso della salute. Sebbene alcune persone ancora non comprendano l’utilità di avere un animale da compagnia in casa, la scienza, invece, ha le idee più chiare a tal proposito.

Benefici fisici dell’avere animali da compagnia

Gli animali domestici, cani o gatti che siano, od altre specie, sono importanti per l’uomo per una serie di benefici fisici e psichici. Gli animali quindi possono contribuire a migliorare la nostra salute fisica e mentale, rendendoci più felici e meno soli: ma perché tutto questo accade? Scopriamo i tre benefici principali del vivere con alcuni animali e cosa li causa.

3 benefici fondamentali

Gli animali ed il contatto con essi genera una serie di benefici a livello fisico, tra essi alcuni sono i seguenti:

  • Ridurre lo stress e l’ansia. Il contatto con gli animali domestici rilascia ossitocina, un ormone che ha effetti calmanti e rilassanti.
  • Aumentare l’attività fisica. I proprietari di animali domestici sono più propensi a fare passeggiate e a giocare con i loro animali, il che può aiutare a ridurre il rischio di obesità e altre malattie croniche.
  • Fornire compagnia e supporto sociale. Gli animali domestici possono aiutare a combattere la solitudine e l’isolamento sociale. Nei bambini accudire un animale ha scopo formativo e sviluppa il senso di responsabilità rivolta all’altro.

Avere un animale in casa e benefici psicologici

Una società distratta, apatica, sempre più imperniata su se stessi e sempre meno volta verso l’altro, riceve supporto dall’amore di un gattino o di un cagnolino una spinta positiva che riesce a colmare i vuoti sociali e relazionali. Secondo la scienza, infatti, gli animali hanno effetti benefici anche per quanto riguarda la salute psicologica e mentale. Gli animali domestici apportano benefici significativi come:

  • Migliorare la salute mentale. Gli animali domestici possono aiutare a ridurre i sintomi della depressione, dell’ansia e di altre condizioni mentali.
  • Insegnare ai bambini la responsabilità. Prendersi cura di un animale domestico può aiutare i bambini a sviluppare un senso di responsabilità e di empatia.
  • Aumentare la fiducia in se stessi. Prendersi cura di un animale domestico può aiutare le persone a sentirsi più sicure e capaci.

Inoltre gli animali e la loro compagnia possono rivelarsi particolarmente utili per le persone che vivono da sole, che hanno problemi di salute o presentano difficoltà a socializzare. Ma oltre a ciò gli animali hanno un impatto positivo anche nella società: scopriamo perché!

Gli animali e l’importanza per la società

Forse non tutti sanno che le aree geografiche con alta concentrazione di animali, secondo alcuni studi condotti in America, sembra abbiano un impatto migliore sulla bassa criminalità. Ossia, nelle aree urbane dove le persone possiedono un alto numero di animali domestici risultano meno elevati i crimini commessi. Se ne parla anche in questo articolo su Fanpage.

Sebbene gli animali possano sporcare in giro, per strada, o simili, in realtà hanno un impatto ambientale positivo in quanto riducono l’inquinamento da particelle sottili migliorando la salute dell’aria.

Infine, in ultimo ma non meno importante, gli animali riescono a promuovere l’interazione sociale e aiutano le persone a creare comunità più forti.

Considerazioni

In conclusione, gli animali domestici possono apportare benefici significativi alla nostra vita, sia a livello fisico che psicologico, grazie alla loro presenza, alla compagnia e all’amore incondizionato che donano. Sono compagni fedeli e amorevoli che possono arricchire la nostra vita in molti modi. Abbiamo scoperto dunque il perché avere un animale in casa è salutare sia per il corpo che per la mente, ma anche per la collettività e l’ambiente. 🙂

Previous articleObiettivo 21 tra fortuna e abilità
Next articleMix nell’arredamento: come mescolare stili diversi per un ambiente unico