Pasta fredda con melanzane e pomodorini

0
146
I primi piatti freddi di pasta sono molto indicati nel periodo estivo ma è altresì vero che sono utili in  quelle situazioni in cui è necessario dover organizzare pranzi o cene con molti ospiti, senza dover passare tutta la giornata a fare avanti e indietro dalla cucina al soggiorno.
Preparare dei piatti freddi quali piatti di pasta, rustici, verdure grigliate o quant’altro, può essere veramente utile e farci godere a pieno della compagnia dei nostri ospiti durante l’intera giornata. Un piatto gradito e semplice da realizzare è la pasta con le melanzane ed i pomodorini con aggiunta di rughetta e pinoli.
Pasta fredda: “caserecci alle melanzane pomodorini e pinoli”
Ingredienti ( 4-5 persone)
  • 500 gr pasta preferibilmente i casarecci  o i radiatori
  • 1/2 kg di pomodorini ciliegina o simili
  • 100 gr di pinoli
  • 1 hg di rughetta
  • 2 melanzane di media grandezza
  • prezzemolo
  • olio
  • sale e pepe
  1. In una padella di media grandezza fate cuocere le melanzane tagliate a tocchetti piccoli, condite con prezzemolo sale e pepe, verso fine cottura, amalgamate i pomodorini tagliati in due e la rughetta.
  2. In un tegame piccolo fate tostare per pochi minuti girandoli continuamente i pinoli, e incorporateli al resto del condimento.
  3. In una pentola con acqua salta portata a bollore, fate cuocere la pasta, scolatela e lasciatela raffreddare.
  4. Unite la pasta fredda al condimento, amalgamate bene mescolando e servite in tavola.

Variante con funghi porcini

Se amate i funghi porcini oltre agli ingredienti citati potrete aggiungervi anche 100 gr di funghi porcini cotti in olio d’oliva, vino bianco, aglio e prezzemolo, trifolati in maniera semplice.

Per realizzare questa ricetta potrete recarvi comodamente ad un vostro negozio di fiducia o, in alternativa acquistando tutti i prodotti online vedendoveli recapitare comodamente a casa tramite un sito noto paypershopping.com che mette a servizio del cliente personale disposto a fare la spesa per voi e recapitarvela a casa. Una soluzione alternativa molto valida.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.