Gatti e unghie: come ridurre danni e distruzione

In molti possediamo in casa un bel micio, od anche più di uno, personalmente ne ho ben 6,eppure i mie divani sono tutti integri e le loro unghie belle lunghe. Uno o più gatti possono causare danni e distruzione in casa grazie alle loro unghie affilate.

 

Perché i gatti arrotano le unghie?

 

Avendo il giardino e svariati alberi a disposizione non ho la necessità di provvedere al taglio delle stesse. In effetti,  il giardino o un bel terrazzo dotato di accessori per i gatti, consentono di ridurre i danni e la distruzione di vario livello, ma  perché i gatti si arrotano le unghie ovunque? Contrariamente a ciò che si crede il micio ha sotto le zampe dei cuscinetti, in essi troviamo piccole ghiandole che consentono di marcare il territorio: il gatto arrotandosi le unghie lascia il suo odore. Gatti sterilizzati e non specie se maschi tendono a marcare il territorio dunque lasciandovi il loro odore,  cosa che fanno anche con il proprio padrone strusciandoglisi con la testa.

 

 

Gatti e unghie: come ridurre danni e distruzione

 

Un gattino può causare un insormontabile quantità di danni se non viene educato a dovere e se non gli vengono forniti gli strumenti necessari per fargli tenere dei comportamenti accettabili.

 

Gatti e mobili come evitare che distruggano tutto

 

Per evitare che i gatti distruggano tutto inclusi i vostri mobili, e radano al suolo i braccioli del divano o altre parti dello stesso, dovremo mettergli a disposizione dei tiragraffi, anche più di uno. I tiragraffi andranno posti in zone strategiche: all’ingresso della porta di casa, nei punti di maggior passaggio del felino etc. Dovrete individuare le aree più indicate, viste dal punto di vista del vostro gatto. Considerate che anche gli zerbini possono costituire un valido tiragraffi quindi adottate anche quelli oltre ai più comuni a forma di cono o cilindro.

Aiutatelo a sfogare la sua vivacità proponendogli spesso dei nuovi giochi, non ignorate il vostro micio ma dedicategli del tempo, delle cure e giocate con lui…  se non avete tempo non prendete animali: gli animali non sono dei soprammobili, hanno necessità di essere accuditi ed amati. Offrendo i giusti strumenti, distraendolo nelle attività di gioco e, consentendogli di marcare il territorio con i suoi cuscinetti e le sue unghie, la sua frustrazione verrà a mancare e non vi arrecherà grandi danni in casa.

 

I gatti intelligenza e curiosità

 

I gatti sono animali con molta intelligenza e allo stesso tempo molta curiosità: amano esplorare, nascondersi, fare gli agguati a voi o ad altri animali presenti in casa. Curiosi per natura, giocherelloni, talvolta da adulti si trasformano in gatti pigri con poca vitalità, ma da giovani no, sono tutti vispi e potenzialmente distruttori.

I felini possiedono una curiosità naturale e vivono bene quando possono esplorare in libertà il loro territorio, tenendo sotto controllo potenziali minacce. Se non gli si offrono spazi esterni in cui sfogarsi ve li troverete a passeggiare sui mobili di casa e fare man bassa dei vostri soprammobili… quindi, se non possedete spazi esterni acquistate dei giochi di arrampicata quelli con pedane, casette e vari aggeggi che potranno divertirlo.

Volete far felice un gatto? Mettetegli a disposizione uno scatolone vi giocherà per delle ore, nascondendosi e uscendo dallo stesso per poi finire con il distruggerlo con le sue belle unghiette ma, si sarà divertito e sfogato un sacco!

 

Le alternative per un gatto curioso

 

Le alternative per un gatto curioso sono costituite dai giochi, dagli spazi aerei. Talvolta, se i loro giochi e i tiragraffi sono posizionati nei luoghi sbagliati o in posti per lui non facilmente raggiungibili perché spesso chiusi e non disponibili, continuerà ad arrecarvi danni in casa. La mancanza di oggetti per arrampicarsi e dove poter arrotare le sue unghie segnando il territorio con il suo odore costituiscono un serio problema fonte di innumerevoli danni. Insegnate al micio sin da piccolo, ciò che non deve toccare e proponetegli le vostre alternative, ricordate che i gatti sono felini e quindi addomesticabili.

Ogni animale presenta le sue preferenze: chi ama nascondersi chi arrampicarsi, chi presenta un indole più tranquilla e chi non smette mai di arrotarsi le unghie un modo per delimitare la zona ed ogni oggetto presente facendogli assumere un odore ed un “aspetto familiare” e rassicurante.

 

Ti potrebbe interessare:

 

Lettiera per il gatto: come deve essere e come va gestita al meglio

Come addestrare un gatto

Sharing is caring!

 
Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.