Addestramento dei cani di taglia piccola: il carattere dei Chihuahua e le sfide comuni

chihuahua pelo lungo
Addestramento dei cani di taglia piccola

L’addestramento dei cani è un aspetto essenziale per garantire una convivenza armoniosa con i nostri amici a quattro zampe. Tuttavia, quando si tratta di cani di taglia piccola, come i Chihuahua, ci sono sfide uniche da affrontare a causa delle loro dimensioni e del loro carattere distintivo. In questo articolo, esploreremo il carattere dei Chihuahua e le difficoltà comuni nell’addestramento, concentrandoci anche sulle differenze tra i Chihuahua femmina e maschio.

Il carattere dei Chihuahua e addestramento

I Chihuahua sono noti per il loro carattere coraggioso, vivace e audace, nonostante la loro piccola taglia. Sono spesso descritti come cani dal temperamento da “grandi”. Sono intelligenti, affettuosi e molto protettivi verso i loro proprietari. Tuttavia, possono anche essere testardi e suscettibili a sviluppare comportamenti dominanti se non addestrati correttamente.

Per questo è bene procedere a stilare regole e routine con il vostro cane sin da cucciolo. È importante comprendere queste caratteristiche distintive mentre si affronta l’addestramento di un Chihuahua, così come di altri cani, infatti ogni razza ha le sue caratteristiche.

Chihuahua maschio e femmina

Come accade per molte razze canine il carattere e l’indole dei maschi, rispetto alle femmine è molto diversa. Le femmine non hanno un carattere facile, mentre i maschi sono molto territoriali e protettivi e si scontrano con cani maschi di altre razze non capendo che la loro stazza non glielo permette.

In generale, il carattere di un Chihuahua può variare da individuo a individuo, indipendentemente dal sesso. Tuttavia, ci possono essere alcune differenze comportamentali tra i Chihuahua femmina e maschio. È importante notare che queste differenze non sono assolute e osservate anche dall’addestramento, dalla socializzazione e dall’ambiente in cui vive il cane. Ecco alcune caratteristiche generali che possono essere osservate nei Chihuahua femmina e maschio:

Chihuahua femmina, carattere

Alcune caratteristiche tipiche si riscontrano più di frequente nelle chihuahua femmine, tra esse:

  • Potrebbero essere più territoriali rispetto ai maschi, ma non tendono a marcare il territorio come i cani maschi.
  • In genere le femmine di chihuahua sono più indipendenti e riservate, anche più diffidenti.
  • Potrebbero essere più protettivi nei confronti dei cuccioli e della famiglia.
  • Alcune femmine possono manifestare comportamenti dominanti o possessivi.

Chihuahua maschio, carattere

Se è la prima volta che vi scontrate con questa razza, il consiglio è di prendere un maschio, in quanto i maschi di chihuahua sono tendenzialmente più socievoli e amichevoli anche con gli estranei.

  • Possono essere più socievoli e affettuosi con le persone rispetto alle femmine.
  • In genere sono più giocosi e amichevoli con gli estranei.
  • Alcuni maschi possono essere più inclini a marcare il territorio.
  • Potrebbero essere più inclini a cercare l’attenzione delle persone anche in modo asfissiante.

Tuttavia, è importante ricordare che il carattere di un cane, così come quello delle persone, dipende da molti fattori. Sicuramente tra cui l’addestramento e la socializzazione, così come l’esperienza passata, specie nei primi mesi di vita, e la personalità individuale, influiscono sul carattere. Ogni cane è un individuo unico e può mostrare una combinazione di tratti tipici di entrambi i sessi.

Chihuahua maschio a pelo lungo
Chihuahua maschio a pelo lungo

Difficoltà comuni nell’addestramento dei Chihuahua

A causa delle loro dimensioni ridotte, i Chihuahua possono essere più vulnerabili e delicati rispetto ai cani di taglia più grande. Ciò richiede un approccio addestrativo delicato e paziente per evitare di spaventarli o ferirli durante l’addestramento.

Ma ricordiamo che il cane chihuahua come razza può raggiungere anche i 5 chili di peso, sebbene lo standard per i cani da esposizione arrivi a soli 3 chili e mezzo.

Troviamo poi tre razze diverse: i chihuahua pelo corto, quelli più noti i chihuahua senza pelo o “razze nudo” e i Chihuahua a pelo lungo che ricordano un po’ i volpini.

Come addestare i Chihuahua: 3 regole di base

L’addestramento del cane Chihuahua segue in generale gli stessi principi di addestramento applicati ad altre razze canine. Ecco alcuni consigli per l’addestramento di un cane Chihuahua:

  1. Inizia presto: L’addestramento dovrebbe iniziare il prima possibile, preferibilmente quando il cane è ancora cucciolo. Ovviamente se il cane è un cucciolo si procederà per gradi iniziando proprio dalle cose più semplici come dove fare i bisogni, quando fermarsi a passeggio etc. I cani Chihuahua sono intelligenti e possono imparare rapidamente, quindi è importante iniziare a stabilire regole fin dall’inizio.
  2. Stabilisci una routine: I cani beneficiano di una routine regolare. Fissa gli orari per i pasti, le passeggiate e le sessioni di addestramento in modo che il tuo cane sappia cosa aspettarsi e quando. Ciò aiuterà il Chihuahua a sviluppare un senso di sicurezza e prevedibilità.
  3. Utilizza rinforzo positivo: grazie a premi e gratificazioni che potranno essere in cibo o in coccole. Anche lodare il cane aiuta a rinforzare la voglia di eseguire i comandi e ubbidire al padrone o all’addestratore.

Il rinforzo positivo per l’addestramento del cane

L’addestramento del cane con rinforzo positivo è un metodo efficace per insegnare al tuo Chihuahua i comandi di base e comportamenti desiderati. Il rinforzo positivo consiste nel premiare il cane ogni volta che esegue correttamente un comportamento. Ecco alcuni passi da seguire per l’addestramento con rinforzo positivo:

  1. Premi e ricompense: Usa premi come piccoli pezzi di cibo gustoso o elogi entusiastici quando il tuo cane Chihuahua esegue correttamente un comando. Assicurati che il premio sia immediato e che il cane associ e capisca che è stato premiato per il suo comportamento desiderato.
  2. Comandi: dovranno essere decisi, diretti e coerenti. Cercate di usare un comando per ogni azione senza creare confusione nell’animale.
  3. Modi e tempi: Cerca di individuare un’orario del giorno in cui il tuo cane non riposa, mangia, od altro. Intuisci i suoi limiti in termini di tempo ed attenzioni e fai in modo che l’addestramento risulti piacevole per entrambi.

Problemi addestramento del Chihuahua

Spesso sentiamo dire che i chihuahua sono cani problematici che abbaiano e non rispondono ai comandi del padrone. Se in parte l’indole ha il suo peso, è vero anche che spesso i padroni di piccoli cani tendono ad assumere comportamenti errati con i loro pelosetti.

Ad esempio sono tendenti a farli uscire poco creando frustrazione e paure nell’animale che non sarà abituato al mondo esterno più di tanto. A tal proposito vi consigliamo questa guida: Perché il mio cane abbaia troppo agli altri cani: scoprine i motivi.

Suggerimenti sul come affrontare i problemi nell’addestramento del tuo Chihuahua

E’ necessario essere pazienti e costanti. I Chihuahua, sebbene rientrino tra le razze di cani adatte alla vita in casa, possono essere testardi e sensibili, quindi è fondamentale mantenere la calma e avere pazienza durante l’addestramento. Evita di diventare frustrato o arrabbiato, poiché questo potrebbe influire negativamente sul progresso del cane.

Infine, se svolto come routine e con gratificazioni l’addestramento del cane, sia esso un chihuahua o di un’altra razza, risulterà piacevole per entrambi sia per l’addestratore che per il cane contribuendo a rafforzare il rapporto tra i due.

Previous articleBonsai di Murraia o Albero della Seta: coltivazione
Next articleProstata problemi, patologie, terapie e rimedi naturali e non, interventi chirurgici