Arredamento: rinnovare gli ambienti spendendo poco

9
come assegnare i posti in tavola secondo il galateo
come assegnare i posti in tavola secondo il galateo

Spesso con l’andare del tempo ci stanchiamo del nostro arredamento e vorremmo modificarlo, ma non sempre ne abbiamo la possibilità economica, quindi come fare per rompere la monotonia e rimodernare spendendo poco il look del nostro appartamento?

 

Arredamento: rinnovare gli ambienti spendendo poco

 

La soluzione è più facile di ciò che si crede, basterà puntare su qualche elemento di forte impatto visivo, magari acquistato in negozietti non di arredo di classe o nei vari  Bricocenter, Leroy Merlin ecc., per ottenere un effetto gradevole a costi contenuti.

Alcuni degli elementi caratterizzanti  e facilmente sostituibili o intercambiabili sono le lampade, le piante, le tende ed i cuscini, nonchè piccoli e grandi quadri che possono caratterizzare fortemente l’intero design della stanza che stiamo rimodernando.

I punti luce, ed i lampadari e le piantane esistono di tutti i tipi e prezzi, quest’ultime possono essere caratterizzate da grandezze e colori diversi creando atmosfere suggestive. Molti complementi sono reperibili in store come Ikea, Mondo Convenienza, Maison du Monde etc.  Potrete puntare si oggettistica economica o magari anche su alcuni articoli dal design raffinato.

 

Soggiorno Ikea

 

La piantana economica che personalizza l’ambiente

 

Una piantana, realizzata in carta di riso, plastica o altro materiale, prodotto dal costo veramente contenuto, può aggiungere facilmente una nota di colore e di personalità diversa alla vostra stanza, adatta in un soggiorno , in uno studio o anche in una camera da letto, la trovate da IKea ad esempio.

Tende, tappeti e tessili

Come anticipato anche tende tappeti, cuscini e copridivano giocano un ruolo fondamentale nel voler effettuare un restyling del nostro appartamento. Le tende possono essere fatte realizzare da un tappezziere, possiamo cucirle noi stessi, o acquistarle già pronte. tra i tendaggi disponibili sul mercato, ne troviamo di costosi e di economici, ma se vogliamo rinnovare all’insegna del risparmio ci conviene dare un’occhiata ai tessili e tendaggi Ikea o approfittare degli articoli a basso costo proposti da Bricocenter nelle sue numerose offerte.

 

Colore o black and white?

 

Il bianco e il nero costituiscono un passepartout nelle tendenze d’arredo. tende floreali, romantiche in pizzo, colori vivaci o di altra tipologia personalizzano gli ambienti, così come oggettistica di ogni genere.

Un bel vassoio con candele colorate, tavolini in bicromia bianco e nero  o di altra tipologia possono contribuire enormemente a dare un nuovo look al nostro arredamento.

 

I colori dell’oriente in casa

 

Accessori orientali foto Mara Mencarelli

 

Se amate i colori e le linee un po’ orientali basta veramente poco per dare un tocco di colore al vostro arredo, qualche pareo  colorato e alcune candele contribuiranno a creare la giusta atmosfera.

Non  dimentichiamoci di piante  e quadri, che determinano un tocco in più non indifferente in  qualsiasi arredo.

Infine potrete optare per la tinteggiatura di una sola parete utilizzando un bel lilla, un arancio o un marrone o nel colore che preferite voi, intonandolo all’arredo dei mobili, o al colore delle tende, realizzando un sicuro effetto dal notevole impatto visivo.

 

Ti potrebbe interessare:

 

Rinnovare un divano: i copri – divano

Arredamento: rinnovare gli ambienti spendendo poco

Mobili d’epoca: come inserirli in un arredamento moderno

Previous articleAdelaide-Adele-Adelina: significato del nome onomastico e numerologia
Next articleYamamay e le ballerine yamamour: ” non solo intimo”
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

9 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.