Come arredare con i colori caldi: arancio rosso e giallo

12
431
Come arredare con i colori caldi: arancio rosso e giallo

la scala cromatica dei colori suddivide in colori in caldi freddi e rilassanti. Il colore rilassante in assoluto è rappresentato dal verde e le sue relative sfumature, mentre i colori giudicati caldi per eccellenza sono il rosso, l’arancio, il giallo e ovviamente tutte le sfumature che da essi si dipartono. Questi colori danno un senso di dinamicità agli ambienti conferendogli un impatto visivo molto particolare. Ovviamente potrete optare per un uso discreto dei relativi colori, o decidere di giocare su un total look senza risultare pesanti.

Se decidete di adottare mobili e tendaggi in color arancio, sarà buona norma realizzare delle pareti chiare ed inserire, dove possibile, il complementare di tale tinta. Attenzione alla collocazione di punti luce giusti e lampade dal design adatto.

 

 

Come arredare con i colori caldi: arancio rosso e giallo
Come arredare con i colori caldi: arancio rosso e giallo

 

Una parete blu può esaltare tutti gli oggetti arancioni inseriti nell’arredo, ma se non amate toni troppo decisi potrete decidere di mescolare arredi e complementi utilizzando l’arancione ed inserendo qua e la qualche elemento in blu.  Infine per tinte più pacate, avvaletevi degli arancioni più accesi, mescolati ad arancio tenue e a pareti o mobili in bianco, l’alternanza del bianco con l’arancio e delle diverse tonalità dello stesso, darà vita ad un arredo rilassante e sobrio.

 

 

bianco-e-arancio.png

 

Il rosso bene si adatta a creare arredamenti sia moderni che etnici, utile anche in arredi classici se inserito per rivestire poltroncine e divanetti d’epoca, tendaggi e tappeti floreali.Differentemente se optate per il rosso potrete scegliere di mescolare toni in arancio con toni in rosso.

In alternativa potrete giocare  o di giocare sull’accoppiata vincente bianco e rosso, creando un gioco di bicromie facilmente gestibili in ogni ambiente della casa, determinando uno stile moderno molto brillante e gradevole.

 

 

Come arredare con i colori caldi: arancio rosso e giallo

 

 

 

 

Diverso è l’uso del giallo, un colore dinamico acceso e brillante, si presta ottimamente nell’arredamento di cucine moderne, o in soggiorni dal design giovane.  Anche in questo caso è consigliabile avvalersi di pareti neutre utilizzando colori quali il bianco o il beige chiaro, se invece amate i toni tutto colore, potrete creare uno stile multicolore tipico della cultura messicana, ma attenzione l’arredo moderno sarà meno indicato in questo caso a meno che non optiate per le pareti in giallo.  Per il soggiorno la scelta dei mobili in giallo potrà optare per linee tendenzialmente più classiche per i mobili, utilizzando magari mobili in decappè.

12 COMMENTS

  1. Per la mia casa preferisco colori più pastellati…ma mi piace come sono accostati e come sono arredate le stanze. Il contrasto è sicuramente bello da vedersi.

  2. Bellissimo accostamento cromatico, trovo che sia molto gioioso e metta di buon umore. Magari per la camera dei ragazzi sarebbe il top in casa nostra. Grazie per gli spunti!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.