Google plus o G+ nuovo astro nascente dei social

7
148

Il mondo dei social sta spopolando, utili per socializzare, informare e pubblicizzare, crescono come numero di utenti, di anno in anno. Protagonista indiscusso, conosciuto ed utilizzato da una vasta schiera di affezionati, il noto facebook, che di tanto in tanto, applica alla sua applicazioni nuove specifiche tecniche e grafiche e nuovi aggiornamenti, non sempre graditi dall’utente. Negli ultime mesi, il motore di ricerca ha dato vita, (28 giugno 2011),  ad un nuovo social, Google plus, meglio noto come G+, una piattaforma che consente di scambiare contenuti, chattare e pubblicizzare contenuti, grazie al pulsante di G+ di cui sono forniti numerosi blog e siti web online.Attualmente è il secondo social con maggior numero di iscritti.

 

 

 

 

Google----G-.PNG

 

 

 

Ed ecco la novità: Google plus nasce quasi in sordina, e nei primi mesi, sembra non prendere piede un gran che, ma di recente, la situazione si è ribaltata, il nuovo social di Google ha raggiunto e superato il 20 % dei consensi sorpassando, in breve tempo  social quali twitter, e rincorrendo facebook strepitosamente.

Google plus non è ancora ia livelli di facebook, il quale detiene attualmente più del 50% dei consensi, ma sembra però, destinato a salire in fretta, e sbaragliare anche l’ormai super lanciato, facebook.

Non c’è che dire, Google plus oltre ad essere un ottimo social network, è uno strumento pubblicitario maggiormente efficace, rispetto a facebook, ed è forse proprio questa l’origine del suo successo, una volta sfatati i primi dubbi, ci si è resi conto che con il famoso pulsantino di G+ si può dare grande risalto a post e articoli ed intere piattaforme situate nel web.  Inoltre è dotato di diverse applicazioni utili e gratuite fruibili e scaricabili attraverso Android, sia per smarphone che per tablet.  Consente di scaricare foto animate e realizzare video chiamate, servizio molto utile senza dubbio.

In altre parole, ciò che lo rende forte e vincente, è il suo collegamento al motore di ricerca, che, come avrete capito, appartiene alla stessa famiglia di Google…un suo nuovo “figlio” per intenderci!

 

7 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.