La celiachia: Gluten Free Fest allergia e intolleranza

6
128
La celiachia: Gluten Free Fest allergia e intolleranza

 

Si sta svolgendo in questi giorni (7 – 10 giugno) il Gluten Free Fest, un evento  il patrocinato dall’Associazione Italiana Celiachia, si svolgerà nella cittadina umbra di Perugia, una valida opportunità per darà a tutti la possibilità di conoscere  l’ampia gamma di prodotti dedicati  alla celiachia.

 

La celiachia: Gluten Free Fest allergia e intolleranza
La celiachia: Gluten Free Fest allergia e intolleranza

 

La celiachia: Gluten Free Fest allergia e intolleranza

 

Saranno presenti in loco, laboratori didattici, corsi di cucina e degustazioni dagli alimenti, quali  pane, pasta, pizza e biscotti fino alla birra Green’s, tutti rigorosamente senza glutine.

Anni fa chi soffriva di questa allergia alimentare derivante dal glutine era destinato a prodursi molti alimenti autonomamente in casa, mentre oggi il mercato offre una gran varietà di prodotti, troviamo semplici e gustose barrette di cioccolato,  arrosti, salsicce wurstel hamburger, pasta, merende e biscotti, pane alcuni prodotti specifici quali Dottor Schar coprono attualmente circa il 45 – 50 % del mercato dei prodotti gluten free.

 

Cos’è la celiachia

 

La celiachia  è un’intolleranza  alla gliadina. La gliadina è una componente del glutine, un insieme di proteine contenute non solo nel frumento, ma anche nell’orzo, nella segale, nel farro, nel kamut, mentre  l’avena sembra essere tollerata in piccole quantità dalla maggior parte dei soggetti affetti da celiachia.

Tutti gli alimenti derivati dai suddetti cereali o contenenti quindi glutine  devono essere considerati tossici per i pazienti celiaci ed eliminati dalla loro dieta alimentare.

La celiachia è caratterizzata da un certo grado di familiarità, dovuta sia ai geni del complesso maggiore di istocompatibilità sia ad altri geni non ancora identificati.

 

Effetti della celiachia

 

L’intolleranza al glutine causa gravi lesioni alla mucosa dell’intestino tenue, causando malassorbimento,  i villi intestinali tendono ad infiammarsi ed appiattirsi, la sintomatologia si attenua fino a scomparire eliminando il glutine dalla dieta. La reversibilità della patologia è strettamente legata alla non assunzione da parte del soggetto celiaco di alimenti contenenti glutine o comunque da esso contaminati.

La celiachia  è una malattia dalla quale non si guarisce, l’unica cura possibile  consiste nell’adozione di una dieta rigorosamente priva di glutine per tutta la vita.

 

Differenza tra intolleranza ed allergia

 

L’intolleranza ad un alimento o a più alimenti è una evenienza comune a molte persone. L’intestino non riesce a digerire e scindere alcune sostanza per mancanza in genere di alcuni enzimi e la reazione dell’organismo è negativa, con diarrea, nausea, gonfiore addominale.

L’allergia invece è un evenienza ben più grave e talvolta può rivelarsi drammatica ed anche  fatale. L’organismo risponde in maniera esagerata a livello immunitario all’introduzione di alcune sostanze “allergeni”. Si può incorrere in episodi febbrili, nausea, vomito e diarrea o shock anafilattico con e senza soffocamento che può indurre alla morte.  Tra i cibo e gli allergeni più comuni ricordiamo: latte, uova, glutine, crostacei, noccioline, fragole, pesche. Le reazioni si verificano in uno arco di ore ridotto da pochi minuti ad alcune ore.

 

 

 

6 COMMENTS

  1. un’intolleranza davvero invalidante. per fortuna oggi esistono tanti prodotti privindi glutine. per i celiaci di vent’anni fa era un vero inferno

  2. Concordo con Monica, adesso è molto meno invalidante per via dei numerosi prodotti esistenti in commercio. In comitiva, abbiamo una celiaca e per sua fortuna ha modo di mangiare bene o male le
    nostre stesse cose anche se rigorosamente senza glutine.

    • anche io conosco più di un celiaco ma tutto sommato esistono patologia infiammatori intestinali di gran lunga peggiori e non risolvibili con una semplice dieta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.