Mete turistiche e romantiche: Il Castello e il borgo di Rivalta

2
68
Castello e borgo di Rivalta

 

Un frammento di storia mantenuto sacralmente intatto dal proprietario, il Conte Zanardi Landi. Un borgo suggestivo con piccole botteghe caratteristiche ed un sontuoso castello medievale in cui il tempo sembra essersi fermato e questo grazie alle opere di restauro e la valorizzazione dell’intero complesso che dal  1990  è aperto alle visite guidate.

 

 

Mete turistiche e romantiche: Il Castello e il borgo di Rivalta

 

Gli attuali proprietari  della rocca, i conti Zanardi Landi ramo della famiglia Landi che risiede a Rivalta sin dal 1200. Le prime opere di restauro del castello medievale  e del suo borgo,furono iniziate dal conte Filippo Zanardi Landi e la moglie Francesca Vincenzina dei Marchesi Ardissone durante gli anni sessanta, furono così creati  due ristoranti “Antica Locanda del Falco” e il ristorante “La Rocchetta” con servizio catering nella suggestiva foresteria del castello, un albergo “residenza Torre di San Martino”, un bar “le cinque lanterne”, alcuni  appartamenti  caratteristici, un punto degustazione nell’antico mastio del borgo “la bottega re di coppe” ed infine altri piccoli negozi.

Castello e borgo di Rivalta

 

Gli eventi nel Castello di Rivalta

 

In questo delizioso contesto, tra bellezze naturali e storiche vengono organizzate, oltre alle normali visite, eventi di vario tipo, all’inizio del 2012 lo storico ed incantevole borgo affacciato sul fiume Trebbia ha festeggiato la notte di San Silvestro felicemente invaso da una numerosa  folla di visitatori arrivati da Veneto, Toscana, Lazio Emilia- Romagna, Lombardia e un po’ da tutta Italia per vivere il Capodanno tra le mura di un autentico castello, illuminato dai fuochi d’artificio. Sono previsti pacchetti di diverso tipo incluso quello dedicato alle famiglie.

In occasione della Pasqua viene organizzata una visita guidata con animazione e una “caccia all’uovo” dedicata ai bambini, mentre per gli adulti è proposta una mostra  delle più belle tavole nobiliari apparecchiate per le grandi occasioni.

 

 

 

 

Pasqua al Castello di Rivalta

 

Il giorno di Pasqua I bambini, accompagnati dai loro genitori e da una guida in abiti medievali, visitano il castello alla scoperta di favole e leggende. Dopo una grande caccia al tesoro in cerca di uova pasquali, sono in programma giochi, musica e tanti dolci. Ma le mete per trascorre Pasqua con i bambini sono molteplici.
Se desiderate trascorrere un romantico San Valentino potrete usufruire alle 19.30 della visita al castello, a seguire cena presso uno dei ristoranti del borgo e pernotto in una delle esclusive camere della Torre di San Martino.
Un’altra interessante iniziativa è la cena con  delitto;  prevista la visita al castello e cena accompagnata da spettacolo teatrale con un enigmatico  “giallo da risolvere” un gioco divertente per allietare i commensali in un esclusiva residenza. Alla fine della serata il cielo si è illuminato di fantastici fuochi pirotecnici.
Gli eventi che si svolgono nei mesi estivi sono diversi e prevedono visite e mostre tra cui quella dedicata all’arte e al  riciclo.
Ti potrebbe interessare
https://www.notizieinvetrina.it/castello-miramare-trieste-meta-suggestiva/
https://www.notizieinvetrina.it/2015-08-castello-di-bracciano-orsini-odescalchi-storia-sale-visite/

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.