Vacanze con bambini: cosa fare a Pasqua

La Pasqua è sicuramente un periodo indicato per pensare a delle vacanze da fare con i bambini. Complice la stagione in cui ogni anno arriva questa festa e le tante offerte proposte dai tour operator.

 

Vacanze con bambini: cosa fare a Pasqua? Tante proposte!

 

Se si riesce ad  organizzarsi bene, si possono visitare tantissimi bei posti uscendo anche dal territorio nazionale. Le idee per le vacanze di Pasqua, e non solo, non mancano sicuramente, e di certo ci sarà l’imbarazzo della scelta ma, tutto dipende dalle esigenze che si cercano e da quello che si vuole spendere. Ma le proposte presenti in rete sono moltissime: vediamone alcune!

 

Vacanze con bambini: cosa fare a Pasqua

 

I parchi divertimenti Italiani

 

Se l’intenzione è quella di non uscire dall’Italia, Il nostro bel Paese offre tantissime mete che garantiscono divertimento e risate a tutta la famiglia. I parchi divertimento sono sicuramente la meta a cui i bimbi non sapranno rinunciare e l’Italia ne ha tanti che, si ritrovano ad essere tra i migliori nella classifica europea. Gardaland, Mirabilandia, Leolandia, l’Italia in miniatura, Rainbow Magicland e molti altri, sono tutti a misura di famiglia e, per il soggiorno, molti di loro hanno gli alberghi situati all’interno. Pullulano tutti di attrazioni spettacolari e ogni giorno è una festa pazzesca fatta di colori, di musica, di grida di adrenalina pura e di serenità familiare.

 

Parchi divertimento Italia e Europa

 

L’italia e le sue città d’arte

 

L’Italia ha delle città d’arte come Roma, Firenze e Napoli, che vale la pena visitare, adatte anche ai bambini per arricchire il loro bagaglio culturale storico. Nel periodo pasquale, si trovano sempre i musei aperti ma per evitare le lunghe file, è consigliabile prenotare il biglietto online dai siti ufficiali. Se poi il tempo è complice di questa vacanza, con tanto sole, si può passeggiare per le vie storiche, ammirare tutte le bellezze e approfittarne per assaggiare le specialità culinarie della zona. Inoltre si può uscire fuori dalle città e, visitare i posti limitrofi che spesso sono una vera e propria meraviglia. Una visita allo zoo di Roma sarà gradita ai bambini, così come una sosta al Gianicolo per ammirare il teatrino delle marionette, ed una visita a villa Borghese dove si trova il noto cinema dei piccoli dove avvengono delle proiezioni dedicate al pubblico dei piccoli.

 

Londra e la magia di Herry Potter

 

Ci sono tanti genitori che desiderano portare i loro figli in giro per l’Europa e, quale momento migliore se non quello pasquale. Tra le mete più gettonate c’è sicuramente Londra, una metropoli con numerose attrazioni e tanta storia da raccontare. Sicuramente gli appassionati del maghetto più famoso al mondo non staranno più nella pelle quando saranno portati al The Making of Harry Potter. Un’attrazione realizzata esclusivamente dalla Warner Bros che ripercorre perfettamente tutta la storia del maghetto, offrendo anche effetti speciali uguali a quelli dei film. Ma Londra è affascinante tutta, e le sue vie fatte di shopping e peculiarità uniche, sono l’occasione giusta per trascorrere un soggiorno indimenticabile e unico.

 

Praga ed il suo enorme orologio

 

Rimanendo sempre in Europa, si può andare a Praga una città magica in cui ogni minuto che si trascorre viene scandito dal suo bellissimo orologio situato sulla torre che, ogni volta che batte le ore, compaiono pupazzi di vario genere e santi. Nella piazza accanto alla Torre dell’Orologio, ci sono dei punti ristoro che preparano il panino arrostito con il tipico prosciutto della città, una golosità a cui non si può mancare assolutamente. Proseguendo a piedi, si arriva al castello, che è composto da tanti edifici tutti suggestivi come la Cattedrale di San Vito, il Monastero di San Giorgio e il Giardino Reale. Se poi si vuole fare un giro completo della città, si può prendere il tram che porta fino allo zoo di Praga, tappa obbligatoria per tutti bambini.

 

Orologio Astronomico medioevale della città vecchia di Praga

 

Valencia,  la città del futuro

 

Per tutti i piccoli appassionati di scienza non si deve assolutamente mancare a Valencia. Definita la città del futuro, permette un soggiorno per tutti coloro che cercano qualcosa in più, prima tappa sicuramente il museo della scienza. Una superficie immensa che, ospita tantissimi padiglioni interattivi per i bambini, in cui si divertiranno e rimarranno affascinati davanti a tutto ciò che l’uomo è riuscito a fare grazie agli esperimenti scientifici. A Valencia si trova anche il Parco Oceanografico, vasche contenenti animali marini di ogni genere tra cui anche molte rare specie: uno spettacolo pazzesco che permette ai bambini di farsi una cultura vasta e importante per il loro futuro. Ma Valencia non è solo innovazione e scienza, perché ha anche un quartiere storico caratteristico, adatto a far vedere ai piccoli con l’occasione di fare un po’ di shopping che tanto amano.

 

Dubai Pasqua è già estate

 

Il clima piacevole e quasi estivo del periodo pasquale permette di trascorrere una bella vacanza a Dubai con i bambini, offrendo attrazioni e attività perfette per i piccoli. Innanzitutto si può fare tranquillamente il bagno e dedicarsi anche alla tintarella e poi visitare le varie attrazioni tra cui l’Atlantis The Palm, che ospita un acquario immenso e molto particolare. In questo resort ogni anno per Pasqua viene organizzata la caccia all’uovo, con la presenza di più di 50 mila uova

 

Molti ristoranti organizzano pranzi pasquali a tema tra cui quello di Angry Birds. Dubai nel periodo pasquale celebra anche il cioccolato, infatti, qui ogni anno organizzano la piñata, con un bastoncino di cioccolato: bisogna colpire un grosso uovo e accaparrarsi tanti dolcetti, caramelle e frutta secca. A Dubai si trova anche uno zoo spettacolare con i delfini in cui è possibile nuotare insieme e imparare tante cose nuove sul mondo marino. Ma per i bambini non finisce qui perché a Dubai si può pattinare sul ghiaccio in una struttura al coperto e ammirare un fantastico mondo in miniatura. E per tutti i piccoli appassionati della macchina rossa più famosa al mondo, è d’obbligo la visita al Ferrari World. Attenzione, qui l’adrenalina è moto alta!

 

Vivere la favola di Dysneyland Paris

 

Le favole si possono vivere tutte, basta recarsi a Disneyland Paris, Il parco divertimento fiabesco più bello d’Europa amato da adulti e bambini che con la sua superficie immensa offre attrazioni spettacoli e tantissimo altro per tutta la famiglia. In questo parco si torna ad essere bambini e si perde la cognizione del tempo perché come in una vera fiaba, tutto è magico e perfetto. Pasqua è il periodo ideale per trascorre un po’ di giorni all’interno del parco anche perché data la sua vastità, va via molto tempo per poterlo visitare tutto. Non manca proprio niente, la Disney in questo parco è al completo e la felicità dei piccoli sarà alle stelle, tanto da essere difficile tornare indietro.

 

Disney World

 

Ti potrebbe interessare

 

Vacanze in famiglia: meglio l’hotel o il villaggio turistico?

 

 

Sharing is caring!

Related Post

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.