Risotto agli scampi

Se amate il pesce, e vi piace il riso, sicuramente il risotto agli scampi incontrerà il vostro favore, semplice da preparare, richiede un po’ di tempo per la necessità di sbucciare  attentamente gli scampi, ma alla fine ne sarà valsa  la pena.

Come preparare il nostro splendido risotto agli scampi

Il risotto agli scampi ha un sapore molto delicato e raffinato. Quello realizzato con gamberi è altrettanto buono ma meno “sofisticato”.

 

Risotto con scampi o gamberi
Risotto con scampi – In foto gamberi

Risotto agli scampi

In alternativa agli scampi che devono essere freschissimi, potrete utilizzare dei gamberi. 

Ingredienti per 4 persone

 

  • 400 gr di riso
  • 600 gr di scampi
  • 1 confezione di panna
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • prezzemolo, sale, pepe e olio d’oliva

 

Preparazione Risotto 

In una padella mettete a cuocere gli scampi con un po’ d’olio, aggiungete 1/2 bicchiere di vino bianco sale e pepe e alla fine un po’ di prezzemolo, coprite e lasciate cuocere per 20 minuti circa.

In un pentolino mettere la panna, i due cucchiai di passata di pomodoro e cuocere per circa un paio di minuti.

Quando gli scampisaranno cotti, fateli raffreddare un po’ e sgusciatene alcuni, schiacciateli con la forchetta. Ponete in un pentolino la panna (1 confezione), gli scampi puliti, aggiungete un cucchiaio o due  di pomodoro, sale e pepe, e alla fine del prezzemolo.

Portate l’acqua a bollore e aggiungete 1 dado vegetale. Cuocete il riso che impiegherà circa dieci quindici minuti. A fine cottura scolatelo trattenendo un po’ do liquido. Ripassate il riso in padella con il condimento, aggiungete altri gamberi o scampi che versate messo precedentemente da parte. Ponete nei piatti e guarnite con alcuni gamberi (o scampi), e qualche fogliolina di prezzemolo crudo. Servite in tavola il vostro risotto agli scampi!

Se amate le verdure potrete provare anche il risotto in crema di zucca.

Ti potrebbe interessare

Risotto alla curcuma e uovo

 

Sharing is caring!

 

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.