Scaramuccia Capitan Scaramuccia

2
145
Scaramuccia Capitan Scaramuccia

 

Simpaticamente “napoletana!”, questa maschera campana deriva dalla commedia d’arte e precisamente dal personaggio  di un Capitano, con il nome di Scaramuzza, assumendo la forma Scaramuccia prettamente toscana, solo nel Settecento.

 

Scaramuccia Capitan Scaramuccia

 

La sua prima interpretazione risale ai primi del 600 ad opera dell’incisore francese Jacques Callot (1592 1632).

La maschera di Scaramuccia, Capitan Scaramuccia, divenne celebre per merito dell’attore Tiberio Fiorilli (1608-1694) che, verso il 1640, lo rappresentò in Francia, dove incontrò grande fortuna sotto il nome di ” Scaramouche”.
Il personaggio modificò il primitivo carattere: preferì la chitarra alla spada, ebbe una nuova arguzia e una psicologia più complessa. La maschera, che fu presa a modello dal giovane Molière, restò legata all’interpretazione del Fiorilli.

A differenza di maschere come Arlecchino e Pulcinella, Capitan Scaramuccia può dirsi, purtroppo, praticamente scomparsa dalla feste e dalle commedie.

 

Scaramuccia Abbigliamento

 

Come è abbigliato Scaramuccia? In maniera simpatica come altre maschere di questa tipologia.

Indossa un berretto nero alla basca, simile a  una cuffietta da letto,  la giubba corta a righe nere e grigie scure indossata sblusata con disinvoltura, e arricchita da un gran colletto bianco con pizzo, sul viso indossa una mascherina nera.  Sopra indossa un mantello nero.  I calzoni sono a meta’ ginocchio, completati da lunghe calze, mentre le scarpe sono nere, a punta, e hanno un fiocchetto all’altezza della caviglia.

Caratterialmente è uno  spaccone, in realtà abbastanza silenzioso, la sua ardita spacconaggine  lo caccia spesso nei guai.  E’ uno scansafatiche eccezionale e un gran donnaiolo: come lui non c’e’ nessuno!

 

200px-SAND_Maurice_Masques_et_bouffons_07.jpg
Scaramuccia

 

 

 

 

 

 

Scaramuccia

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.