Cucina piccola come arredarla: 5 trucchi funzionali

0
Cucina piccola come arredarla: 5 trucchi funzionali
Cucina piccola come arredarla: 5 trucchi funzionali

Cucina piccola come fare? Non ci si deve perdere d’animo, per le dimensioni ridotte. In ogni contesto abitativo la pianificazione e, l’ottimizzazione degli spazi, sono in grado di dare risultati sorprendenti anche quando si deve arredare una cucina piccola, o un altro ambiente della casa poco ampio.

I trucchi da seguire, semplici e funzionali, vi aiuteranno ad arredare la vostra piccola cucina nel migliore dei modi: vediamo come fare e quali attenzione avere.

Cucina piccola come arredarla?

Che la pianificazione sia alla base dell’ottimizzazione di qualsiasi ambiente domestico è un concetto che non ci stancheremo mai di ripetere. Rendere funzionali ambienti e spazi ristretti è possibile proprio grazie alla pianificazione che prevede l’utilizzo delle misure degli ambienti, incluse eventuali aperture (porte e finestre) e l’uso di mobili multi funzionali, piani a scomparsa, pareti attrezzate e molto altro.

Quanto deve essere grande una cucina?

Ma quanto deve essere grande una cucina per essere pienamente funzionale? Non esiste una regola di base fissa, molto dipende da quanti commensali ospita la casa, e quante persone si siedono a tavola ogni giorno. Anche se non è detto che un cucina debba per forza ospitare anche un tavolo. Detto questo, vediamo quali sono i 5 trucchi per arredare una cucina piccola.

5 trucchi per arredare una piccola cucina

Spesso, nelle case moderne, ciò che si tende a sacrificare, magari a favore di una cameretta in più o del secondo bagno, è proprio l’ambiente cucina. Le cucine sono diventate, nel tempo, un luogo unicamente utilizzato per cucinare e, solo in alcune case, costituiscono un ambiente ampio in cui poter pranzare seduti ad un tavolo e compiere altre funzioni, come stirare, cucire far svolgere i compiti ai bambini, etc.

Angolo cucina, angolo cottura, parete attrezzata o cucinotto?

La cucina diventa quindi un angolo cucina che va ben strutturato. In altri casi la cucina, in senso stretto, non c’è, ma è rappresentata da un angolo cottura che si trova nel soggiorno. Talvolta la cucina è un piccolo e semplice cucinotto preposto alla sola preparazione dei pasti. In queste ed in altre situazioni simili, la cucina piccola andrà ottimizzata al massimo. Mobili su misura e cucine fai da te possono aiutare a sfruttare ogni piccolo angolo disponibile.

Trucchi per arredare la cucina

Le aziende d’arredamento, dal canto loro, propongono soluzioni salvaspazio con piani cottura ridotti, piccole isole che funzionano da piani d’appoggio, tavoli a ribalta pensili alti e vani contenitori. Tutti accorgimenti che renderanno la cucina funzionale anche quando lo spazio è stretto. Sveliamo i piccoli trucchi di base per una cucina funzionale:

  1. Utilizzare mobili multifunzionali
  2. Arredare sfruttando l’altezza delle pareti scegliendo pensili alti e mensole
  3. Utilizzare contenitori e mobili a rotelle sviluppati in altezza che permettono versatilità di spostamento
  4. Alternare ante chiuse con ante a vetro
  5. Sfruttare gli angoli
Cucina piccola sfruttare gli angoli e le altezze
Cucina piccola sfruttare gli angoli e le altezze

Mobili multifunzionali

Sono da sempre la soluzione che consente di moltiplicare lo spazio. Un esempio di ciò lo costituiscono la cassapanche che, oltre ad essere delle sedute comode, sono anche dei validi contenitori. Altra soluzione sono i tavoli a consolle che si aprono, alcuni dei quali contengono anche delle sedie pieghevoli al loro interno.

Arredare sfruttando l’altezza

Quando la superficie è insufficiente, cercate di arredare la cucina sfruttando l’altezza che avete a disposizione: i pensili alti costituiscono una valida soluzione.

Abbattere i muri: pareti attrezzate

Un ‘altra soluzione ci proviene dall’abbattimento di alcuni muri: se avete una mini cucina puntate su uno spazio più aperto e ampio togliendo dei muri ed inserendo delle pareti attrezzate creando un angolo cottura o una cucina semi-nascosta.

In un soggiorno una parete attrezzata potrà contenere la TV così come bicchieri, piatti e stoviglie, forno e molto altro come la parete attrezzata in foto.

parete attrezzata
Parete attrezzata soggiorno cucina

Cucina piccola? Arredare su tre lati, contenitori e mobili estraibili

I mobili che si possono spostare, siano essi carrelli con binario inseriti nei mobili, tavoli e quant’altro, consentono una certa elasticità dello spazio. Un tavolo su ruote, magari un tavolo a consolle, può svolgere più funzioni ed essere spostato dal soggiorno alla cucina, secondo necessità.

In tal senso l’industria d’arredamento ci viene incontro in maniera sapiente con soluzioni sempre più pratiche e belle. Talvolta, sacrificare il tavolo significa poter arredare la cucina su tre lati specie se la cucina è ad U lunga e stretta come quella in foto.

Cucina piccola? Arredare su tre lati
Cucina piccola? Arredare su tre lati

Luminosità e contrasti: ante chiuse e a vetro

Nell’arredare una cucina piccola rivestono un ruolo di rilievo anche i colori, le luci e le ante dei pensili. E’ decisamente meglio optare per colori chiari che tendono ad ampliare gli spazi, giocare con effetti di luce posti in maniera funzionale sui piani di lavoro.

Funzionale ed estetico anche optare per superfici non continue ma prediligere un alternanza di ante chiuse con ante in vetro (satinato o non), mensole, nicchie e ripiani. In questo modo, anche un’ambiente molto piccolo non sembrerà angusto.

Sfruttare gli angoli

Se le pareti vengono sfruttate a tutta lunghezza e larghezza, e con esse anche gli angoli ed i centimetri a disposizione, amplieremo lo spazio di utilizzo ed i vani in cui riporre oggetti di uso comune, avendo sempre l’accortezza di mettere a portato di mano ciò che viene più utilizzato, inserendo in spazi meno accessibili gli oggetti che si utilizzano di meno.

Considerazioni

Abbiamo visto che, tutto sommato, i modi per arredare una cucina piccola ci sono. E’ necessario adottare e seguire delle regole di base e mettere in atto i 5 trucchi funzionali descritti oltre ad altre piccole strategie, come scegliere accessori di dimensioni contenute, piano cottura e lavello ridotto, trucchi semplici che vi aiuteranno a completare un design estetico e funzionale di qualsiasi cucina.

Ti potrebbe interessare

Come scegliere un tavolo allungabile

Previous articleArredare Zen idee e consigli per la casa
Next articleCappelli uomo invernali: le tendenze per l’Autunno Inverno 2021/2022
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.