Pasta al sugo con speck primo piatto veloce

1
90
Pasta al sugo con speck primo piatto veloce
Pasta al sugo con speck primo piatto veloce

Se lo speck è più calorico il prosciutto crudo lo è meno della pancetta dunque, questo primo piatto oltre ad essere buono e veloce da preparare, ha un occhio attento volto anche verso le calorie. Ma in realtà abbiamo utilizzato lo speck perché conferisce alla pasta un sapore molto caratteristico che la pancetta non riesce ad infondere. Vediamo la ricetta!

Pasta al sugo con speck: ingredienti

Gli ingredienti sono decisamente pochi. Serve un po’ di passata di pomodoro, nell’ordine di 20 gr. circa, lo speck e qualche altro ingrediente. Per 4 persone.

  • Passata di pomodoro 200 gr
  • Una decina di pomodori pachino o simili
  • 1 confezione di speck
  • Cipolla una spicchio
  • Prezzemolo
  • Sale, pepe
  • Olio extra vergine
  • Provolone piccante

Preparazione della pasta

In una pentola portate a bollore l’acqua che avrete salato con un pugnetto di sale grosso. Nel frattempo, versate l’olio d’oliva (4 o 5 cucchiai) in una padella e ponetevi a rosolare la cipolla e lo speck. Lasciate dorare molto bene. Versare un paio di cucchiai di vino bianco e lasciate evaporare. Aggiungete la passata di pomodoro che non dovrà asciugarsi troppo, ma rimanere abbastanza liquida (se occorre aggiungete dell’acqua) e poi aggiustate di sale e pepe. Dopo una quindicina di minuti aggiungete i pomodorini tagliati a metà del prezzemolo tritato finemente e lasciate cuocere altri 5 minuti. Nel frattempo fate cuocere la pasta. Potete usare sia le penne ma anche i rigatoni o gli spaghetti come preferite.

Scolate la pasta e conditela

Una volta che la pasta ha raggiunto la cottura desiderata andrà scolata al dente e poi ripassata in padella per qualche secondo. Servite la pasta al pomodoro e speck in tavola e, volendo, arricchitela ulteriormente aggiungendo del provolone piccante grattugiato in scaglie su ogni piatto.

Questo primo piatto di pasta si abbina benissimo ad un secondo di carne, come il filetto con speck e nocciole, formaggi, affettati e verdure sia cotte che crude. Preferibile vino rosso.

 

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.