I colori sono uno stimolo per l’appetito non indifferente. Sicuramente per la preparazione di una pasta fredda colorata non possono mancare i pomodori rossi, ed invoglianti, che insieme ad olive nere e mais, conferiscono un tocco di colore ad ogni piatto fresco ed estivo. Ma la preparazione di una pasta fredda può anche essere operato usando pochissimi ingredienti: vediamo come abbiamo realizzato questo primo patto estivo con 4 ingredienti!

Pasta fredda colorata e leggera con 4 ingredienti

Non avete in casa le olive nere, ne il mais, ma proprio non vi va di cucinare un primo piatto caldo? Non vi preoccupate! Basta davvero molto poco per poter realizzare una pasta fredda estiva e fresca con solo 4 ingredienti di base, ai quali, se vorrete, potrete aggiungerne degli altri in base alle scorte che avete nel vostro frigorifero. Ecco gli ingredienti che ho usato io:

  • Pasta 400 gr;
  • tonno 350 gr;
  • 4/5 pomodori medi maturi;
  • 150 gr di prosciutto cotto a dadini;
  • 200 gr di formaggio a dadini;
  • olio e sale.

Preparazione pasta fredda colorata

La preparazione di questo primo piatto è semplice e veloce. Potrete scegliere la pasta corta che più vi piace. Sono molto adatti i ditali grandi, le penne, le farfalle ed altre tipologie di pasta dal formato corto.

Per preapare questo primo piatto occorre mettere l’acqua a bollire usando una pentola grande. Salare con un pugnetto di sale grosso ed attendere che raggiunga il bollore.

Quando l’acqua bolle, buttare giù la pasta. E’ preferibile utilizzare pasta corta come ad esempio penne o ditali grandi o similari. Personalmente ho usato dei ditali grandi. Possono andar bene anche altri formati purché di pasta corta.

Pasta fredda colorata e leggera

Cottura e condimento

Quando la pasta raggiunge la cottura andrà scolata e raffreddata sotto il rubinetto dell’acqua corrente. A questo punto la si può incorporare al condimento preparato in precedenza e mescolarla bene aggiustando, se occorre di sale ed olio. Evitate di eccedere con l’olio, e considerate che ve ne è una bella quantità contenuta già nel tonno.

Intanto, in una insalatiera grande, tagliare a cubetti il formaggio, aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti, il tonno, il prosciutto cotto a dadini e, infine, l’olio e un pizzico o due di sale. Perfetto anche l’uso del basilico tritato (se ne avete).

Consigli

Allo stesso modo degli altri ingredienti, se avete del mais e le olive nere potrete aggiungerle, altrimenti andranno bene i 4 ingredienti principali citati. I formaggi adatti sono molteplici, dalla groviera, al Galbanino, alla caciotta. Potrete anche utilizzare due tipologie di formaggio diverse (come ho fato io).

Se invece non apprezzate il pomodoro, o vi da fastidio per il suo contenuto di nichel potrete fare una ricetta alternativa che non contiene ne pomodoro ne formaggio: una pasta fredda con fagioli e tonno.

Se siete intolleranti al formaggio o, peggio ancora allergici, sostituite questo ingrediente aumentando il prosciutto cotto, o utilizzando delle uova sode tagliate a pezzetti. Per un primo più leggero usate del tonno all’acqua invece che del tonno all’olio di oliva.

9 COMMENTS

  1. Un piatto molto utilizzato in estate e in questi giorni ci sta proprio bene viste le temperature afose resta un piatto leggero ma sempre molto gustoso

  2. Mi piace molto questo formato di pasta , è perfetta per una pasta fredda . Un piatto semplice , leggero e colorato, segno subito la ricetta . Un saluto, Daniela.

  3. Ciao interessante la variante di un piatto estivo con tonno e prosciutto, mai abbinati ci devo provare, grazie

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.