Un tempo in moltissime parti del mondo i tipi di abbigliamento erano molto comuni: prevedevano abiti lunghi, mantelli di varia ampiezza e larghezza, corpini, gonne, fronzoli sia per gli uomini che per le donne specie nell’epoca della moda del Re Sole.

Ma nel tempo, la storia della moda si evolve e, con l’industrializzazione, prendono piede tipi di abbigliamento più consoni e, soprattutto, abbigliamenti più comodi in grado di essere al passo con le nuove professioni nascenti.

Un’evoluzione lenta che nelle varie nazioni si evolve in maniera non sempre “contemporanea” ma piano, piano, raggiunge ogni angolo del globo civilizzato. Ad oggi, tutti gli stili moda più in uso prendono spunto dal passato, e si allineano alle nuove proposte glamour sportive.

Stili moda e tipi di abbigliamento

Tipi di abbigliamento antichi e moderni fino ai giorni attuali

Non ho intensione di fare un trattato in termini di “storia della moda” di cui vi ho parlato ampiamente in precedenza. Se vi interessano tali informazioni vi consiglio di leggere questo articolo: Storia della moda; tutti gli stili della moda dal Medioevo ad oggi.

L’articolo in questione è utile per comprendere come ogni singolo capo si adatta alle correnti artistiche, culturali e al processo artigianale prima, ed industriale poi, di ogni epoca storica e quali sono oggi tipi di abbigliamento più usati.

Un elemento molto importante del tardo ottocento, inizi novecento, che influirà sulla moda, è quello che riguarda la posizione sociale e lavorativa delle donne. Con le guerre e con il processo industriale, le donne scendono in campo e cominciano ad entrare a far parte della vita sociale/lavorativa del paese.

La nuova sartoria

Non sono più i Re e la Corte a dettare le regole della moda e gli stili da seguire: il mondo sta cambiando moltissimo, e lo fa anche in questo ambito. Questi cambiamenti modificano anche l’abbigliamento dell’epoca dando vita a gonne sempre più comode e capi all’avanguardia, molti dei quali, si ritrovano anche nella moda di oggi. Anche gli abiti maschili si modificano. Tra fine 800 e 900 la moda si modifica e nasce la nuova sartoria contemporaneamente all’attuale stile Dandy.

Abbigliamento uomo stile Dandy

Tipi di abbigliamento moderno

La moda attuale, se per un verso si rifà ad epoche lontane “stile Dandy”, “Bohemien o Boho Chic“, etc. ha dato vita a tipi di abbigliamento moderni casual, disinvolti ed estroversi. Una delle correnti di grande ribalta del momento è l’Athleisure un glamour sportivo che ha la capacità di mescolare i capi e gli accessori, creando tipi di abbigliamento sempre attuali, diversi e gradevoli, adatti per il lavoro così come per lo sport.

Ma oggi come oggi, la moda da spazio ad antico e moderno, così con le nuove proposte moda in termini di stile e tipi di abbigliamento, sportivo o elegante che sia.

Molto in voga anche il recupero del passato con il rilancio di capi tipicamente vintage come il gilet (capo di gran moda nel ‘700 così come nella cultura west), i pantaloni a zampa di elefante, le zeppe, stampe animalier, e le amate minigonne alternate a tubini eleganti e tailleur stile Coco Chanel con connotazioni spiccate dello stile parigino elegante e minimale.

Tubino

Collezioni estrose come Miranda di Desigual si alternano a capi minimali in tinta unita. Lo stile romantico Bon Ton si alterna a quello fiabesco da Lolita, quello Dark Punk, Emo e Grunge invece allo stile Etnico e County tradizionali ed evocativi. Tanti gli spunti da cui trarre ispirazione per il proprio look, e molte le tendenze moda da seguire sia in termini di colori e fantasie che di linee moda.

Desigual estate 2020 collezione Miranda
Desigual estate 2020 collezione Miranda

Colori e fantasie

Se per le linee moda di tendenza si spazia tra antico e moderno, fino ad arrivare al connubio equilibrato tra questi elementi, per i colori e le fantasie tornano in campo i colori brillanti e fluo, tinte estive come il giallo e l’arancio si alternano a colori pastello come il rosa, ed anche a tinte decise come il verde ed il blu.

Le tinte unite non sono però l’unica scelta di moda per gli outfit: apprezzati anche i motivi geometrici e le fantasie, ma soprattutto, sono di gran moda i capi floreali da indossare per la primavera estate dunque, da sfruttare abbondantemente per i propri outfit.

Ti potrebbe interessare

7 COMMENTS

  1. La moda è un settore in continua evoluzione anche se bisogna pensare che col passare degli anni si sono riscoperti di nuovo stili degli anni passati Infatti qualche anno fa andava di nuovo di moda lo stile anni 60 che io tra l’altro adoro molto

  2. Gira e rigira tornano gli stili di una volta ma in chiave rivisitata, li adoro tutti, grazie delle info interessanti

  3. Io ho sempre adorato l’abbigliamento antico… mi affascinano..ed è incredibile come sia cambiato nel corso del tempo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.