Stile d’abbigliamento Boho chic: abito Bohémien estivo e azzurro

4
132
Abito Bohemien azzurro
Abito Bohemien azzurro

Gli stili di abbigliamento moda sono molteplici e tra essi, uno dei più romantici adatto all’estate è sicuramente l’abbigliamento Boho chic. Abiti Bohémien freschi ed ampi realizzati in tessuto naturale come cotone, viscosa o lino sono perfetti per le estati calde. Uno stile di moda di tendenza che riscopre le linee retrò piacevoli e molto femminili, specie se giocate su colori e fantasie di un certo tipo.

L’azzurro è un colore pacato, che rievoca l’estate ed il cielo limpido, ma anche il colore piacevole e suggestivo del mare. Un colore naturale dunque che conferisce un tocco evocativo molto forte all’abito in foto.

Stili d'abbigliamento Boho chic: abito Bohémien estivo e azzurro
Stili d’abbigliamento Boho chic: abito Bohémien estivo e azzurro – [fotografa Valeria Gennaro]

Stile d’abbigliamento Boho chic: abito Bohémien

Non è la prima volte che vi parlo di abiti Bohémien e di uno stile Boho chic tranquillo che mi piace molto indossare sia in primavera che in estate, talvolta anche nelle giornate autunnali ancora tiepide e piacevoli. Linee morbide, tessuti freschi e leggeri caratterizzano spesso, questa tipologia di vestito che, veste bene anche quando è caratterizzato da corpetti non larghi e linee più femminili.

E’ uno di quei capi che non devono mai mancare nel guardaroba, ed infatti nel link ne trovate uno in rosa molto piacevole da indossare, e  bello da vedere. Non è un caso che nei corsi e ricorsi storici l’abbigliamento Bohémien torni sempre di moda ed incontri i consensi di donne giovanissime e meno giovani. Non solo vestiti ma anche pantaloni, sandali ed accessori, interpretano egregiamente lo stile boho Chic.

Cos’è lo stile Boho Chic da cosa si origina

Boho Chic e Bohémien non sono proprio la stessa cosa infatti, il look boho chic  è caratterizzato sì, da abiti leggeri, sandali e diversi accessori dal sapore vintage, ma si tratta comunque di una versione più trendy dello stile bohémien.

Boho è comunque un abbreviazioni di boheme e, il Boho chic è sicuramente uno stile di moda molto femminile nel quale vanno a confluire alcuni elementi della cultura hippy mescolati alla cultura boheme. L’apice della sua diffusione si è raggiunto intorno al 2004 / 2005 grazie anche alle scelte adottate da modelle come Kate Moss, o attrici e personaggi di spicco come Sienna Miller (anni 60), Mary Kate e Ashley Olsen.

E’ proprio a Londra e nel regno Unito che, abiti Boho chic cominciano a circolare nei negozi, e coloro che si appassionarono a tale stile, presero il nome di Siennas in riferimento alla Miller.  Abiti lunghi, gonne estrose e svolazzanti sempre lunghe e spesso anche bianche, tuniche ricamate e gilet, cardigan, stivali da cowboy e sandali sono alcuni degli elementi che lo caratterizzano.

Abito Bohemien lungo azzurro  – [Mara M ph] – Abito Dresslily

Chi erano i Bohemien?

Lo stile Boho si sviluppa intorno alla prima metà del ventesimo secolo  grazie a Vanessa Nicholson che lo descrisse come “curioso ingannevole”. Originariamente i bohémien erano definiti alcuni viaggiatori e girovaghi  e tradotto originariamente significa proprio zingaro. Associato a varie personalità come William Shakespeare  ad esempio, o Winston Chuchill che rappresentò uno dei primi esempi di bohémien.

Il termine ha subito varie influenze e successivamente venne associato ad un concetto di bellezza e romanticismo. In Francia il termine Bohémien nasce intorno al XIX secolo per descrivere uno stile di vita non convenzionale adottato dagli artisti come, attori, scrittori, pittori e poeti, persone che sesso vivevano nei quartieri più poveri.

Mara Mencarelli sito
Abito Bohémien – Mara Mencarelli  [Mara M ph]

Boho chic e Bohémien wedding dresess

Sia il Boho Chic che  lo stile Bohémien vengono scelti sempre più spesso per le cerimonie ed i matrimoni. Entrambi caratterizzati da una connotazione molto romantica vengono adottati anche per chi decide di sposarsi magari nel vere o in spiaggia. Lo stile boho chic è diventato un protagonista nelle tendenze wedding.

Piace per le sue linee ma piace anche per le tonalità romantiche calde e pacate adottate nei matrimoni, colori come il lilla, il bianco, il grigio perla, il beige ed il rosa sono tra  i più amati per questo evento. Nella scelta degli abiti per tutti i giorni, invece, si adottano anche linee più minimali e tessuti fantasia, anche se personalmente amo molto i colori in tinta unita dai colori pastello o il bianco.

 

 

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.